Promo

Zalando Privé
ULTIME NEWS
  • Come fare a conoscere nuove persone e come trovare, nell'eventualità, anche l'anima gemella?
    Come fare a conoscere nuove persone e come trovare, nell'eventualità, anche l'anima gemella? Oggi Cupido lavora a colpi di bit e byte direttamente sulla rete: eh si, perché basta un semplice click sul proprio smartphone o pc per entrare subito in contatto con persone di ogni dove e di qualsiasi cultura, sesso ed età.
  • L'intimo più adatto alle tue giornate di lavoro!
    L'intimo più adatto alle tue giornate di lavoro! La vita moderna, si sa, è fatta di corse continue, tra casa, lavoro, figli, amiche, palestra e tantissimi impegni. Per poter affrontare sempre al meglio ogni momento, è fondamentale scegliere il giusto abbigliamento e, soprattutto, il giusto intimo.
  • Solstizio d' Estate
    Solstizio d' Estate Il Solstizio d' Estate è il giorno dell' anno in cui inizia l' estate astronomica e coincide con il giorno con più ore di luce.
  • Pulizie di primavera - Puoi optare per il fai da te o avere un intervento Yougenio solo per te!
    Pulizie di primavera - Puoi optare per il fai da te o avere un intervento Yougenio solo per te! Le pulizie di primavera ovviamente vanno fatte con l'arrivo della primavera, ma prima di procedere è necessario decidere quali interventi realizzare, e in che momento farli.Possono infatti essere soltanto un modo per disinfettare l'abitazione in maniera più approfondita del solito, il momento per mettere in funzione la casa delle vacanze o l'occasione per realizzare qualche lavoro di manutenzione alla casa o al giardino.
  • Come organizzare un viaggio Low Cost
    Come organizzare un viaggio Low Cost Come organizzare un viaggio Low Cost con le recenti tecnologie come internet, app e social network, è diventato sempre più facile e quasi tutti quando organizzano un viaggio cercano di risparmiare quanto più possibile. 
  • Sesso: l' orgasmo vaginale non esiste
    Sesso: l' orgasmo vaginale non esiste Sesso: l' orgasmo vaginale non esiste. Secondo alcuni sessuologi l' orgasmo vaginale non esiste. Molto fingono di averlo per sentirsi normali.

Curiosità

  • Sesso: l' orgasmo vaginale non esiste
    Sesso: l' orgasmo vaginale non esiste Sesso: l' orgasmo vaginale non esiste. Secondo alcuni sessuologi l' orgasmo vaginale non esiste. Molto fingono di averlo per sentirsi normali.
  • Quello che non sapete dei Simpson
    Quello che non sapete dei Simpson I Simpson,ideati dalla geniale mente di Matt Groening , sono una delle serie animate della tv più famose del mondo,che hanno influenzato intere generazioni.Il famoso “D’Oh”di Homer è entrato a far parte dell’Oxford English Dictionary.Ma non tutti conoscono i segreti che si celano dietro la famiglia più famosa d'America.Ecco dunque alcune curiosità sui Simpson che probabilmente non conoscevate.
  • Le 10 cose che non sai su Halloween
    Le 10 cose che non sai su Halloween Halloween, conosciuta anche come la festa di Ognissanti, risale a più di 2000 anni fa e trae le sue origine da una festa celtica chiamata Samhain che ricorreva durante la notte da il 31 ottobre e il 1 novembre e contrassegnava la fine dell'estate.

Acquisti e consigli

  • Barbara Stein
    Barbara Stein Barbara Stein, fondata nel 1948 a Milano, nasce da una felice intuizione e collaborazione tra una giovane signora svizzero - tedesca ed un giovane italiano laureato in chimica farmaceutica.Il dinamico e fecondo periodo di boom economico del dopoguerra e la particolare intraprendenza dei due fondatori, uniti nel lavoro e nella vita, fanno si che in brevissimo tempo Barbara Stein (che prende il nome dalla madre della giovane signora) si sviluppi,…
  • Unicità da indossare grazie a Pashionvictim
    Unicità da indossare grazie a Pashionvictim Che cosa è PashionVictim ? PashionVictim è un nuovo Social Commerce dedicato ai nuovi talenti emergenti del Made in Italy.Grazie a questo nuovo Social Commerce e possibile scoprire ed acquistare creazioni artigianali Made in Italy presentate e recensite da fashion Blogger di tutto il mondo usufruendo di sconti che variano dal 20% al 40%.

Scienze e Tecnologia

  • Copyright, in manette SiDCrew
    Copyright, in manette SiDCrew Nell'ambito di un servizio mirato alla repressione della pirateria informatica e audiovisiva, militari della compagnia di Lecco della Guardia di Finanza, in collaborazione con tecnici della Fapav, Federazione Anti-Pirateria Audiovisiva e FPM Federazione Contro la Pirateria Musicale, hanno individuato una centrale di diffusione abusiva nel mondo internet di serie televisive, coperte da diritti d'autore, in esclusiva ai canali pay per view operanti in Italia.
  • Google, Un anno di ricerche
    Google, Un anno di ricerche Google pubblicato "Year in search 2014". Google ,come già accaduto per gli anni passati, ha pubblicato la classifica delle ricerche effettuate dai sui utenti sul suo motore di ricerca suddividendole per i vari paesi dove è possibile utilizzare il Motore di ricerca di google.

Musica

  • Nirvana
    Nirvana I Nirvana si formano nel 1986 ad Aberdeen, vicino a Seattle, nello stato di Washington per iniziativa di Kurt Cobain (voce e chitarra) e Chris Novoselic (basso), due ragazzi attirati dalle sonorità dure del punk e dell’hard rock. Si fanno notare nei locali della zona dalla Sub Pop, che li mette sotto contratto e pubblica subito un singolo con la cover di “Love buzz” degli Shocking Blue e “Big cheese”.…
  • Iron Maiden
    Iron Maiden Dal 1971 al 1975 Steve Harris, giocatore delle giovanili del West Ham, entra ed esce come bassista da bands del circuito dei locali londinesi: nel 1976 forma il proprio gruppo, chiamandolo immediatamente Iron Maiden, nome inglese del truce strumento di tortura noto come "Vergine di Norimberga". Doug Sampson è alla batteria, Paul D’Anno il cantante e Dave Murray il chitarrista.

Captain America: Il Primo Vendicatore

Vota questo articolo
(1 Vota)
Captain America: Il Primo Vendicatore Captain America: Il Primo Vendicatore

Captain America: Il Primo Vendicatore è un film di Joe Johnston. Con Chris Evans, Hugo Weaving, Sebastian Stan, Hayley Atwell, Toby Jones.
Samuel L. Jackson, Dominic Cooper, Tommy Lee Jones, Neal McDonough, Stanley Tucci, Natalie Dormer, J.J. Feild, Anatole Taubman, Patrick Monckeberg, Richard Armitage

Titolo originale Captain America: The First Avenger
Azione, durata 125 min.
USA 2011. – Universal Pictures
Uscita venerdì 22 luglio 2011

l giovane Steve Rogers farebbe di tutto per arruolarsi: scioccato da ciò che i nazisti stanno

 

facendo in Europa, non sopporta di starsene con le mani in mano. La sua costituzione fragile, l’asma, l’altezza tutt’altro che idonea, però, fanno sì che venga rispedito al mittente ad ogni tentativo. Finché un giorno, un uomo di stato, il dottor Abraham Erskine, s’interessa a lui e gli propone di sottoporsi alla sperimentazione di un siero che ne farà il primo super soldato dell’esercito a stelle e strisce. Rogers, dunque, subisce una straordinaria trasformazione, ma sarà solo dopo un passaggio per le fila dello show-business (e cioè solo dopo aver indossato una calzamaglia) a divenire davvero Captain America.
Il protagonista aveva un appuntamento -lo ricorda spesso il testo del film-, ma è in ritardo. Tanti altri supereroi, tutti più giovani anagraficamente, hanno occupato preventivamente i nostri spazi di capienza e non è peccato ammettere che si fa leggermente fatica a fare posto anche a lui. Occorre però aggiungere, immediatamente, che quel posto Captain America se lo guadagna, con un’entrata in scena scoppiettante. Sulla lunga distanza (124 minuti) ha poi un declino, d’altronde non vola e probabilmente in termini di sceneggiatura gli è stato chiesto troppo, ma la prima parte del suo “biopic” ha un carattere cinematografico notevole. Mentre scorrono sullo schermo le immagini degli anni ’40, con i ragazzi in uniforme al luna park, scorrono parallele nella mente quelle dei film americani che hanno raccontato quegli anni ben prima di Johnston, la propaganda cartacea e radiofonica, i cinegiornali: l’approdo al fumetto è sottile e obbligato.
L’icona dello zio Sam, con quel dito puntato che diviene poi il dito di Stanley Tucci e trasforma uno scarto in un leader, come in un Giudizio Universale pop art collega con grande efficacia ed immediatezza visiva lo spirito degli Stati Uniti con il piccolo eroe di un film, chiudendo un cerchio immaginario ma assai reale.
Captain America non ha superpoteri (ha una super arma, lo scudo) ma non è certo un personaggio che va per il sottile: Super buono –perché il siero esaspera il carattere di partenza e Steve Rogers è un bravo ragazzo- è nato per combattere il Male estremo, e cioè la follia nazista, con la stessa logica ma ribaltata di segno (la perfezione fisica scientificamente acquisita, l’ideale superomistico). La bellezza del film di Joe Johnston è quella, in questo contesto tutto di maiuscole, di non perdere mai di vista il ragazzino del prologo: sotto i muscoli di Chris Evans, già torcia umana, il film ritrova sempre l’ingenuità, il senso di smarrimento e il coraggio testardo del personaggio delle origini, persino potenziate. Il resto è noia. Fatta eccezione, in alcune scene, per il duo di cattivoni da cartoon formato da Hugo Weaving e Toby Jones, e soprattutto per Tommy Lee Jones, folgorante scettico, vero macho del film.

Ti potrebbe interessare

Sponsor

Share

Lascia un commento