Promo

300 x 250 IMU Medium Rectangle

Chuck Berry il primo Guitar Hero

Chuck Berry è il musicista che diete vita alla trasformazione sociale della società americana. Chuck Berry diventa il primo guitar hero della storia.

Domenica, 19 Giugno 2016 11:32 Musica

Come è nato il Beat.

Chi ha inventato il Beat.

Il termine Beat ha fatto il suo primo debutto agli inizi degli anni '60 e contrariamente a quanto possa fare pensare la parola non è stato inventato in America ma ben si in Italia. Ad utilizzare per la prima volta il termine Beat è stato Renzo Arbore agli esordi del programma radiofonico Bandiera Gialla.

Mercoledì, 29 Maggio 2013 14:55 Musica

Police

Stewart Copeland e Sting (al secolo Gordon Sumner) formano i Police nel 1977 a Londra, in un periodo caratterizzato dalla nascita in Inghilterra del punk e a cui, almeno in un primo periodo, il gruppo si ispira.
Il gruppo nasce da un’idea del batterista americano Stewart Copeland, figlio di un agente della CIA. Lo stesso Copeland durante una tournée del suo gruppo, i Curved Air, assiste ad un’esibizione di un gruppo di Newcastle chiamato Last Exit nel quale milita il bassista-cantante Sting.
Copeland rimane impressionato dal suo carisma e insieme al chitarrista Henry Padovani danno vita alla prima formazione dei Police.
Le prime prove si tengono nell'appartamento di Stewart Copeland. Il loro primo singolo, “Fall out”, esce per l’etichetta indipendente I.R.S., fondata dallo stesso Copeland e suo fratello Miles.

Venerdì, 22 Marzo 2013 09:55 Musica

Rem

1980:I R.E.M. si esibiscono per la prima volta in pubblico, nella loro città di Athens, in Georgia; la formazione è composta da Michael Stipe (nato il 4 gennaio1960, voce), Peter Buck (nato il 6 dicembre 1956, chitarre), Mike Mills (nato il 17 dicembre 1958, basso) e Bill Berry (nato il 31 luglio 1958, batteria). Il loro seguito cresce e si infoltisce tra i coetanei della University of Georgia, il loro stile inizialmente si avvicina molto alle melodie e alle sonorità dei Byrds, ma riprende al contempo echi punk e ricorda, a tratti, l’energia dei primissimi Who. I R.E.M. registramo "Radio Free Europe", loro primo singolo, per la Hibtone Records.
1982: Esce il mini-LP CHRONIC TOWN, molto bene accolto dalla critica.
1983: MURMUR, primo vero e proprio album della band, segna il passaggio della popolarità dei R.E.M. dal circuito dei college alla ribalta nazionale; Rolling Stone lo nomina "Disco dell’anno".

Martedì, 12 Febbraio 2013 14:59 Musica

Lou Reed

Lou Reed nasce il 2 marzo del 1942 a Freeport, Long Island, New York, USA.
Dopo aver militato in qualche gruppo del liceo, registra per la prima volta con gli Shades: il loro brano "So blue" arriva anche a riscuotere un certo successo.
Reed nel frattempo firma un contratto come autore di canzoni per la Pickwick Records e tramite il suo brano "The ostrich" viene messo in contatto con i Primitives, gruppo nel quale milita John Cale. Tra il 1966 e il 1970 i due segnano nel bene e nel male le sorti dei Velvet Underground, uno dei gruppi più influenti della storia del rock, finché Reed lascia la formazione ed esordisce come solista nel 1972 con un album che porta il suo nome. Il lavoro successivo si intitola TRANSFORMER, un vero e proprio omaggio al sentimento di decadenza che sembra possedere Reed: a produrlo è David Bowie, e l’album contiene il classico assoluto "Walk on the wild side".

Domenica, 27 Gennaio 2013 12:02 Musica

Van Halen

Il gruppo nasce a Pasadena, in California, nel 1973, quando il cantante David Lee Roth si unisce al trio composto dai due fratelli Alex ed Eddie Van Halen, di origine olandese, e al bassista Michael Anthony. Il gruppo inizia a farsi conoscere nel circuito dei club e dei bar di Los Angeles con il nome Mammuth, ma presto è costretto a cambiarlo per motivi legali, dato che la denominazione appartiene già a un altro gruppo. Su raccomandazione del bassista dei Kiss Gene Simmons, il gruppo finisce tra le mani del produttore Ted Templeman, che permette loro di incidere il primo album, nel 1978, un vero e proprio capolavoro. Il disco vende due milioni di copie in un anno, trainato dall’incredibile voce di David Lee Roth e dalle acrobazie chitarristiche di EddieVan Halen, eletto miglior chitarrista del mondo. Il successivo VAN HALEN II non fa altro che attenersi alla formula di successo già sperimentata con il primo lavoro, anche perché è quella che maggiormente rappresenta l’onestà artistica del gruppo, mentre WOMEN AND CHILDREN FIRST vede il gruppo espandere i propri orizzonti musicali grazie all’uso dei sintetizzatori. FAIR WARNING finisce per essere così un album spiccatamente diverso dai precedenti, mentre DIVER DOWN segna il punto più basso della carriera del gruppo,

Martedì, 18 Dicembre 2012 14:09 Musica

Bon Jovi

Jon Bongiovi fin da ragazzino coltiva la passione per il rock. Suo cugino Tony è il proprietario degli studi di registrazione Power Station, a New York, e Jon inizia a lavorarci come custode ma dopo poco è in studio di registrazione a incidere demo, con musicisti anche famosi, tra cui alcuni membri della E Street Band e Aldo Nova. Uno di questi demo, "Runaway", diventa un successo in una radio del New Jersey e, sulla scia di questo risultato, Bongiovi forma un gruppo, i Bon Jovi, con il batterista Tico Torres, il chitarrista Dave Sabo (poi sostituito da Richie Sambora), Alec John Such al basso e David Bryan. In quello stesso anno, il 1983, il gruppo firma un contratto con la Polygram/Mercury.
Nel 1984 esce l'album di debutto eponimo del gruppo, seguito l'anno dopo da 7800 DEGREES FAHRENHEIT.
La fortuna del gruppo è però legata all'album SLIPPERY WHEN WET (1986), per la realizzazione del quale i Bon Jovi collaborano con il cantautore Desmond Child. Con nove milioni di copie vendute solo negli Usa, questo disco porta i Bon Jovi alla consacrazione di star del rock.

Lunedì, 17 Dicembre 2012 16:55 Musica

Green Day

Il gruppo nasce alla fine degli anni ’80 dalle ceneri dei Sweet Children, la band di Rodeo, California, in cui Billie Joe Armstrong (voce e chitarra) e Mike Dirnt (basso e cori) si fanno le ossa sin da giovanissimi. Nel 1989 esce per la Lookout il primo EP del gruppo, 1000 HOURS, seguito l’anno successivo da un altro EP, SLAPPY, e da un primo album, 39 SMOOTHE. L’anno successivo è la volta di KERPLUNK, album che prelude ad un cambiamento d’etichetta e che vede l’ingresso in formazione del batterista Tre Cool. Il gruppo, suscitando un vespaio di polemiche, passa alla Reprise, per cui incide DOOKIE: è il 1994, e l’album vende oltre 9 milioni di copie in tutto il mondo. Seguono tour mondiali e la pubblicazione di altri due album, INSOMNIAC del 1995 e NIMROD del ’97, prima che l’esaurimento colpisca il gruppo in tour a Berlino. Dopo tre anni di sosta pressoché continua, nel 2000 la band pubblica il nuovo WARNING.Dopo la raccolta INTERNATIONAL SUPERHITS, Il nuovo album arriva nel 2004: si intitola AMERICAN IDIOT, e contiene alcune canzoni strutturate come delle rock-opera, cioè composte di più brani. Il disco riporta in primo piano e in cima alle classifiche la band, che parte per trionfale tour, da cui a fine 2005 viene estratto il CD/DVD live BULLET IN A BIBLE.

Lunedì, 17 Dicembre 2012 16:32 Musica

Pearl Jam

Estate 1984: a Seattle nasce la band dei Green River (formata da Jeff Ament e Stone Gossard). In Ottobre i Green River fanno da supporter ai Dead Kennedys al Moore Theatre di Seattle.
Dicembre 1987 - Gennaio 1988: i Green River si sciolgono, ma Gossard e Ament formano una nuova band, i Mother Love Bone.
16 Marzo 1990: muore Andrew Wood, voce dei Mother Love Bone. Più tardi quell'anno, nonostante la band si sciolga, esce "Apple", album d'esordio dei Mother Love Bone. L'album uscirà ancora nel 1992 con il nuovo titolo di "Mother Love Bone".
Estate 1990: dopo i risultati di "Mother love bone", il chitarrista Mike McCready si unisce ad Ament e Gossard e inizia a prendere forma il nucleo di una nuova band. Il trio registra un demo tape che finisce nelle mani di Eddie Vedder (passando anche in quelle di Jack Irons, futuro batterista dei Pearl Jam), su cui incide la sua voce, le sue canzoni e lo rispedisce a Seattle. Autunno 1990: alla band, adesso chiamata Mookie Blaylock, si unisce il batterista Dave Krusen. La formazione attuale quindi è composta da: Krusen (batteria), Ament (basso), McCready, Gossard (chitarra) e Vedder (voce). La band tiene il primo concerto all' Off Ramp di Seattle.

Mercoledì, 05 Dicembre 2012 11:53 Musica

Led Zeppelin

I Led Zeppelin si formano nel giugno del 1968 in Inghilterra. Il gruppo comprende Jimmy Page, Robert Plant, John Boham e Jonh Paul Jones. Nel gennaio 1969 esce LED ZEPPELIN, trenta ore di registrazione per un costo di 1782 sterline: un successo anche in America, dove entra nei Top 10. LED ZEPPELIN II è dell'ottobre 1969, e non solo non delude le attese dei fans, ma ne guadagna di nuovi grazie all'impatto di "Whole lotta love" e "Moby Dick". Muddy Waters fa causa al gruppo sostenendo che "Whole lotta love" è copiata da "You need love", ma in effetti tutto l'approccio dei Led Zeppelin al rock, come dimostrano i bootleg, è fatto di continue citazioni, musicali e liriche. Nel 1970, Page e Plant si prendono un periodo di vacanza nel cottage gallese di Bron-yr-aur, che contribuisce a indirizzarli verso il recupero di strumenti e arie della tradizione celtica. Un primo risultato è LED ZEPPELIN III, dove il fragore di "Immigrant song" è bilanciato dalle trame gentili di "Tangerine" e "That's the way". Nel novembre 1971 esce LED ZEPPELIN IV o "Zoso", come alcuni fans lo nominano ‘leggendo’ la dicitura di uno dei simboli carichi di chissà quali significati esoterici che i quattro hanno scelto per emblemi.