Promo

300 x 250 IMU Medium Rectangle

Pagati per dormire di più.

Più soldi ai dipendenti che dormono di più. Chi dimostra di dormire almeno 7 ore per notte riceverà un bonus in Busta paga. Non è la trama di un film ma ciò che succede in una nota azienda assicurativa Americana.

Martedì, 16 Dicembre 2014 11:58 Strano ma Vero

Le 10 leggi americane più strane

L' America è definita la terra dei sogni ma anche il paese delle stranezze.

Infatti se state organizzando un viaggio in America mettete in conto anche che potreste trovavi in qualche situazione bizzarra ma che per gli americani rientra nella normalità.E tutto cio non risparmia nemmeno la legge. 

Fred Baur,l'inventore delle patatine in tubo Pringles,amava cosi tanto la sua invenzione,diventata famosa in tutto il mondo,che deciso di scegliere un  tubo di Pringles come luogo per far risposare le sue ceneri. 

 

Venerdì, 12 Settembre 2014 00:00 Strano ma Vero

Il Naked Market sbarca in italia

Sembra proprio che molto probabilmente il Naked Market sbarcherà anche in Italia.Il Naked market è  una moda lanciata da uno specialista del marketing bulgaro e si è diffusa nel nord Europa.In Svezia viene già praticata due volte al mese da alcuni centri commerciali  riscuotendo ottimi profitti.

Sono due anni che il  trentottenne  Daniel Clavin soffre di un continuo singhiozzo, dopo una festa di addio al celibato dove lui e i suoi amici avevano alzato il gomito.Il problema gli ha reso la vita difficile.Ha difficoltà a mangiare, si vergogna ad andare in giro in pubblico, e non può più dormire con sua moglie. Purtroppo sembra che non ci sia cura per il suo problema, e i medici temono che possa essere collegato ad una forma di sclerosi multipla.

Mercoledì, 22 Maggio 2013 12:34 Strano ma Vero

Beve latte materno in diretta Tv

Il calvo e rubizzo conduttore danese Peter de Leeuw ha bevuto latte materno direttamente dal seno di una partecipante al suo programma in diretta tv.La trasmissione ospitava un gruppo di donne appartenenti ad un’associazione che ha lo scopo di mettere in contatto mamme che hanno poco latte con mamme che ne hanno molto.Le signore erano sedute in studio con i loro tiralatte quando de Leeuw ha chiesto ad una di loro che sapore avesse e se fosse dolce. Una delle ospiti gli ha offerto un biberon già pieno ma il conduttore le ha proposto: “Posso assaggiarlo direttamente dal seno?”.donna ha risposto:

Per un ingegnere 24enne di Atlanta, Georgia,mangiare è un inutile perdita di tempo e di soldi. Per non parlare della fatica di fare la spesa e cucinarsi.  Rob Rhinehart  ha deciso di sostituire i normali pasti quotidiani ad alcune 'polveri' da sciogliere in acqua. Insomma, invece di andare dal supermercato e prepararsi una bella insalata, Rob ha scelto di bere una sorta di sbobba giallastra insapore e inodore che però contiene tutti i principi nutrizionali di cui ogni essere umano ha bisogno per sopravvivere. Questa sorta di cocktail beige, un po' triste, l'ha chiamata Soylent. Come scrive un sito americano, Vice, questo anomalo inappetente assicura che la sua bevanda racchiude in se vitamine, proteine, carboidrati, insomma tutto per sopravvivere.

E' accaduto in Pennsylvania,dove l’agente Bernard Sestili stava tranquillamente facendo il suo turno di servizio quando è arrivata la segnalazione che era scattato l’allarme di un ristorante nella zona, a Penn Hills. Sestili si è immediatamente diretto verso il locale, pensando di trovarsi di fronte ad un tentativo di furto.

E' accaduto a Dallas dove la polizia è alla ricerca di un uomo accusato di avere aggredito una donna con un’arma a dir poco insolita, un armadillo congelato. La dinamica dell’aggressione è poco chiara, secondo alcune ricostruzioni, sembra che l’uomo stesse cercando di vendere l’armadillo morto alla donna, una 57enne di cui non è stata resa nota l’identità,

Un misterioso "schiaffeggiatore di sederi" ha tormentato per mesi la cittadina di Burnley, nel Regno Unito, aggredendo almeno dieci donne tra il 15 novembre e il 2 gennaio. Dopo una lunga indagine la polizia è riuscita ad arrestare lo schiaffeggiatore seriale, un 14enne del luogo, che al processo ha dichiarato: «Non so perchè l'ho fatto, ma non per motivi sessuali». Proprio l'assenza di un movente sessuale è stato decisivo nella condanna emessa dal Tribunale per i minorenni di Reedley. Il giovane, di cui non sono state divulgate le generalità, è stato condannato a 12 mesi di rimessione sotto il controllo di personale specifico e al risarcimento economico di una delle vittime.GLI ATTACCHI La prima vittima a sporre denuncia è stata Julia Bennet, che il 15 novembre venne schiaffeggiata mentre passeggiava su Padiham Street. Un doppio attacco avvenne ai danni di una donna di 47 anni e di una giovane di 18, aggredite il 28 novembre vicono ad Adler Street. Il 2 Dicembre un altro 'doppio schiaffo' per due ragazze di 19 e 24 anni che passeggiavano tra Watt Street e Hargrow Road. L'ultimo caso registrato è quello del 2 gennaio, quando il 14enne ha schiaffeggiato il sedere di una 18enne. La vittima di 19 anni è quella che ha subito lo shock peggiore: si è spaventata a tal punto da avere paura di uscire di casa da sola, soprattutto di sera. Proprio per questo è stata l'unica vittima a ricevere un risarcimento economico. Le rimanenti cinque vittime hanno preferito rimanere anonime.