Promo

Allarme hacker falsa schermata Facebook mette a rischio gli smartphone

Vota questo articolo
(1 Vota)

Allarme hacker per gli smartphone Android , il pericolo arriva da Facebook e da una falsa schermata. Secondi gli esperti di ESET , la pagina fake apparirebbe in fase di accesso al social network, chiedendo l'inserimento del numero di cellulare a scopo identificativo. Si verrà così indirizzati al download di una app per sistema operativo Android che contiene un trojan in grado di carpire informazioni private registrando anche le telefonate.

Ads

Logicamente il messaggio non è generato da Facebook. Gli hacker utilizzano un Trojan chiamato Win32/Qadars per far visualizzare il messaggio fuorviante su Facebook, nel tentativo di infettare gli smartphone con il malware Android iBanking. Così facendo gli hacker possono ascoltare le chiamate dagli smartphone Android, intercettare gli SMS e tutte le conversazioni , carpendo potenzialmente anche i dati bancari dell’utente.Il malware Win32/Qadars viene utilizzato per iniettare il messaggio nel browser tramite JavaScript, facendolo apparire, a tutti gli effetti, come un messaggio mostrato da Facebook. Se si commette l’errore di inserire il numero di cellulare, sarà richiesto di scaricare un’app per smartphone Android.

il Trojan è in grado di spiare le comunicazioni dell’utente, comprese le chiamate vocali e i messaggi SMS, accedere alle liste dei contatti e ai registri delle chiamate, registrare l’audio catturato dal microfono del dispositivo Android in qualsiasi momento e individuare le sue coordinate GPS.

Ti potrebbe interessare

Sponsor

Share

1 commento

  • Link al commento felice coppola felice coppola - Martedì, 29 Aprile 2014 16:00

    per i miei gusti siamo troppo dipendenti della tecnologia e facile prede di casi come questo

Lascia un commento