Promo

Perchè le hostess tengono le mani dietro la schiena

Vota questo articolo
(6 Voti)
Hostess di volo Hostess di volo Hostess di volo

Il motivo del perché le Hostess tengono le mani nascoste.

Le hostess tengono la mani sempre nascoste dietro la schiena. Finalmente svelato il motivo di tale gesto quando accolgono i passeggeri a bordo.

Chi è abituato a viaggiare in aereo avrà notato in tutti  voli presi che le hostess tengono sempre le mani nascoste dietro la schiena quando ci accolgono a bordo dell' aereo. Finalmente è stato svelato il motivo di tale gesto.

Sono state fatte numerose teorie su tale gesto. la più diffuso vuole che questa posizione si mantenga per fare in modo che i passeggeri possano concentrarsi unicamente sul viso e sul sorriso rassicurante senza essere distratti da altri dettagli o dai movimenti, in questo modo i passeggeri si sentono più sicuro durante il volo. Un’ altra teoria riguarda il fatto che le hostess tengono le mani nascoste perché le hanno sporche. Il poco tempo tra un turno e l’altro non permette loro di pulirsi adeguatamente dopo aver rassettato.

Queste due teorie pur essendo le più diffuse tra i passeggeri non sono in realtà vere. Dopo anni di ipotesi sul perché di questo gesto da parte delle hostess, finalmente, è stato svelato finalmente il vero motivo che non riguarda nessuna delle ipotesi fatti fin' ora. Il motivo di tale gesto è dovuto al fatto che le hostess nascondo tra le mani un piccolo oggetto fondamentale per svolgere alcuni dei loro compito a bordo dell' aereo.

Hostess di Volo

L'oggetto in questione non è altro che un contatore manuale, un piccolo apparecchio utilizzato  per tener conto dei passeggeri che sono saliti sull'aereo. Ogni volta che l’hostess vi da il benvenuto a bordo con il suo  splendido sorriso, schiaccia un piccolo bottone e segna così la vostra presenza. tale operazione vine fatto per rendere più facile eventuali controlli incrociati e per le statistiche finali.

 

 

Informazioni aggiuntive

  • Ads: Opodo Aprile 2015 Image Banner 300 x 250

Ti potrebbe interessare

Sponsor

Share

Altro in questa categoria: « FlixBus, viaggi in autobus low cost

Lascia un commento