Promo

One Piece

  CercoCerco
Vota questo articolo
(3 Voti)
One Piece One Piece

One Piece ( Wan Pīsu) è un manga di Eiichiro Oda la cui pubblicazione sulla rivista Shōnen Jump di Shūeisha, iniziata il 4 agosto 1997, è tuttora in corso. In patria, il 27 febbraio 2013 ha raggiunto il capitolo 700. Questi capitoli sono stati, finora, raccolti in 69 tankōbon (fino al capitolo 690), dei quali il primo fu pubblicato nel dicembre 1997. In Italia è distribuito dal 2001 da Star Comics che, finora, ha pubblicato i primi 66 volumi.Dal fortunato fumetto, nel 1999, è stato tratto un anime, prodotto dalla Toei Animation, che, attualmente, conta 586 episodi. L'anime è noto nella versione italiana, doppiata ed adattata dalla Merak Film e trasmessa da Italia 1 ed Italia 2, anche come All'arrembaggio!, Tutti all'arrembaggio! a partire dalla seconda stagione, One Piece - Tutti all'arrembaggio! dalla quinta ed infine One Piece dalla settima.

L'autore Eiichiro Oda originariamente aveva programmato di concludere One Piece in cinque anni ed aveva anche già pianificato la fine, tuttavia, la storia gli piacque troppo per portarla a termine in così poco tempo ed ora non ha idea di quanto manchi alla conclusione. In ogni caso, nel luglio del 2007, l'autore ha dichiarato che la fine è ancora la stessa che aveva deciso fin dall'inizio e che è determinato a vedere il suo lavoro completo, indipendentemente da quanti anni ciò richiederà.Il titolo originale dell'opera è scritto in caratteri latini ed è volutamente tutto in maiuscolo: ONE PIECE. Questa peculiare caratteristica non è, però, stata recepita fuori dal Giappone dove il titolo comunemente scelto dalle case editrici (compresa la Star Comics) è il più generico One Piece.

Monkey D. Rufy è un giovane pirata sognatore che da piccolo ha inavvertitamente mangiato il frutto del diavolo Gom Gom che lo rende un "uomo di gomma", permettendogli di allungarsi e deformarsi a piacimento, a scapito, però, della capacità di nuotare. L'obiettivo che lo ha spinto in mare è quello ambizioso di diventare il Re dei pirati. Dovrà, dunque, ritrovare il leggendario "One Piece", il magnifico tesoro lasciato dal mitico pirata Gol D. Roger probabilmente sull'isola di Raftel, alla fine della Rotta Maggiore, mai ritrovato e sogno di ogni pirata.

Nella sua avventura, Rufy riunirà intorno a lui una ciurma e si troverà in mezzo a situazioni bizzarre e stravaganti, tanto almeno quanto lo sono i personaggi, amici o nemici, presenti nell'universo che lo circonda, che raggiungono spesso livelli assurdi e grotteschi e che donano all'opera un'atmosfera surreale e divertente.

Oltre che in Giappone, l'anime di One Piece è stato trasmesso in molti paesi del mondo, ma a causa delle scene violente presenti al suo interno spesso ha subito diversi adattamenti.

Negli Stati Uniti la serie fu inizialmente acquisita dalla 4Kids Entertainment e fu trasmessa dal 18 settembre 2004 su Fox. Gli episodi erano pesantemente censurati e riadattati ed i primi 143 episodi furono riadattati in 104. Infine, la 4Kids annunciò di cessare il doppiaggio nel dicembre del 2006. La serie fu quindi presa dalla Funimation Entertainment, che creò nuovi episodi con un doppiaggio diverso, ed integrale, che vennero pubblicati in DVD. Gli episodi fino al 167 furono quindi trasmessi su Cartoon Network tra il settembre 2007 ed il marzo 2008 (con alcune censure rispetto agli episodi presenti sul DVD), ma attualmente la rete non ha alcun piano per il ritorno di One Piece.

A Singapore, la doppiò i primi 104 episodi dell'anime, in due stagioni da 52 episodi con doppiatori in certi casi differenti.

In Italia l'anime cominciò ad essere trasmesso da Italia 1 con il nome All'arrembaggio! (e successivamente Tutti all'arrembaggio), subendo molte modifiche, come il nome del protagonista da Rufy a Rubber ed anche parecchie censure (un esempio è la scena dei bagni ad Alabasta completamente rimossa) come nella maggior parte dei cartoni giapponesi doppiati.I primi 195 episodi sono stati trasmessi in maniera abbastanza regolare dal 2001 al 2005, poi la trasmissione è stata interrotta fino all'8 luglio 2008, quando Italia 1 ha proposto due nuove stagioni che si sono concluse il 15 gennaio 2009; inoltre Italia 1 ha iniziato a trasmetterne altre due dal 15 settembre 2009. One Piece è andato in onda anche su Hiro, canale a pagamento nel pacchetto Premium Fantasy di Mediaset Premium, che ha trasmesso, tutti i giorni in versione non censurata fino alla saga di Alabasta gli episodi della serie, trasmettendo gli altri episodi nuovamente in versione censurata, concludendosi il 29 giugno 2009. È tornato in onda sempre su Hiro il 24 luglio 2009 in versione censurata, dalla saga di Skypiea, cioè da dove si era interrotta precedentemente. A partire dall'estate 2012 l'anime è andato in onda anche su Italia 2 dapprima con dei nuovi episodi poi con le repliche ed è tuttora in onda.

Nella versione italiana dell'anime, il doppiaggio presenta alcuni nomi di persone e luoghi che differiscono da quelli utilizzati nel manga italiano. Mentre alcune differenze sono dovute a voluti cambi di nomi operati da chi cura il doppiaggio (il caso più lampante è Rubber), altri sono dovuti alla diversa, ma ugualmente corretta, traslitterazione dei caratteri giapponesi, come Hillk ed Hiruruku oppure Hermeppo ed Helmeppo. In altri casi ancora (ne è un esempio il caso di Usop), il nome viene pronunciato secondo la fonetica inglese.

Share

Altro in questa categoria: « Lupin III Candy Candy »

Ti potrebbe interessare

1 commento

  • Link al commento leonardo leonardo - Venerdì, 04 Aprile 2014 19:32

    lo reputo uno dei migliori cartoon degli ultimi anni sempre divertente e mai noioso

Lascia un commento