Promo

Arriva in casa il Wife 5G

Vota questo articolo
(0 Voti)

Le tecnologie di rete sono in continua evoluzione. Dopo l'affermazione definitiva dello standard 802.11n, oggi usato in tutti i modem domestici, sta per arrivare il nuovo 802.11ac. Il nuovo standard avrà velocità (teoriche) di 1,35 Gbps e sarà meglio noto col nome di "Wi-Fi 5G".Oltre alla velocità pari a circa il triplo rispetto al "vecchio" (l'approvazione definitiva era stata ratificata a fine 2009) 802.11n, il Wi-Fi 5G si caratterizza per offrire una copertura domestica ancora più estesa.

Ma la parte più interessante riguarda i possibili utilizzi del nuovo standard. Grazie alla sua strepitosa velocità si potranno collegare, in wireless ovviamente, lettori Blu-Ray, Tv, decoder satellitari, dispositivi multimediali di qualsiasi tipo (tablet compresi) e riprodurre video in alta definizione senza che esista la più remota possibilità del video "a scatti".
I prodotti che includeranno adattori dotati del nuovo standard compariranno verso la fine del 2012, e presumibilmente il 2013 sarà l'anno del passaggio in massa al Wi-Fi 5G.

Share

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento