Promo

Stare da soli aiuta a vivere meglio

Vota questo articolo
(6 Voti)

Vivere da soli è  un’opportunità unica nella vita.

Vivere da soli ,o la cosi detta vita da single,è sempre stata vista come una cosa negativa.Invece secondo le ricerche di alcuni scienziati tutto ciò non è vero anzi c'è chi pensa  sia il periodo migliore nella vita di uomini e donne.

Vivere da soli ci permette di liberarci dai giudizi degli altri permettendoci di vivere secondo le proprie regole e preferenze.Secondo il giornalista del New York Time Steven Kurutz chi vive da solo riesce una volta tornato a casa ad essere più rilassato e meno stressato.

Uno dei vantaggi del vivere da solo è quella che gli scienziati chiamano self-actualization, cioè  realizzazione personale totale che consiste nella completa soddisfazione dei propri bisogni e desideri.Concedersi  una domenica in cui rimanere tutto il giorno a letto senza dare conto a nessuno permette a chi vive da solo di essere completamente sé stesso nell' ambiente domestico. 

 Secondo la ricerca di un sociologo della New York University, Eric Klineberg, chi vive da solo tende a essere più sociale.Chi fà vità da single è più propenso a socializzare con amici e vicini rispetto a chi convive, dando più valore ai rapporti umani.

La solitudine giova anche alla carriera lavorativa ,infatti secondo alcuni studiosi quando siamo soli ci concentriamo solo sui noi stessi e siamo in grado di ragionare in modo più riflessivo e critico, diventando più produttivi e in grado di risolvere i problemi. 

In fine i ricercatori affermano che stando da soli permette al nostro cervello di spegnersi per ri-ottenere i livelli di attenzione e motivazioni ottimali decisivi per raggiungere i nostri obiettivi senza stress. 

 

Share

Ti potrebbe interessare

5 commenti

  • Link al commento Marina Napolitano Marina Napolitano - Martedì, 21 Aprile 2015 16:46

    Beh sicuramente c'è più libertà, ma vuoi mettere che vivere in famiglia? Non c'è storia ^_^

  • Link al commento giovanna giovanna - Martedì, 21 Aprile 2015 15:04

    Più' della solitudine amo la tranquillità, che provenendo da una famiglia numerosa, poi figli ecc non mi capita spesso

  • Link al commento vodkaskull/Ginevra vodkaskull/Ginevra - Martedì, 21 Aprile 2015 14:52

    Io sono una di quelle che ama e ha bisogno di stare da sola, che ha bisogno dei suoi spazi altrimenti da di matto

  • Link al commento Alessia PolverediSogni Alessia PolverediSogni - Martedì, 21 Aprile 2015 14:01

    io sono sempre stata un poì solitaria, la troppa confusione non mi è mai piaciuta, e se dovessi partire lontano da casa dei miei genitori a causa lavorative sicuramente deciderei di vivere da sola! un articolo interessante per me!

  • Link al commento Linda Linda - Martedì, 21 Aprile 2015 13:00

    Ho provato, come tutti, entrambi gli "stati" e sia nell'uno che nell'altro ci sono, ed è banale dirlo, pro e contro. Soli si sta bene, si fa come si vuole, e quel che si vuole, ma si sente il bisogno di quella speciale intimità e complicità che si crea in una coppia. In coppia, viceversa, a volte capita il momento dello "scazzo" (perdona la parola, non me ne viene un'altra) e si pensa che è meglio starsene da soli... e infatti quando succede apro la porta e me ne vado in giro, da sola...:D mi fermo qui, che l'argomento meriterebbe un commento ben più lungo, ma diventerebbe anch'esso un post :)

Lascia un commento