Promo

A Rotterdam le strade saranno fatte di plastica

Vota questo articolo
(4 Voti)

A Rotterdam le strade sarannocostruite in plastica.

Sembra che gli Olandesi abbiamo preso veramente sul serio reciclare nel rispetto dell'ambiente.Infatti è Olandese l'ultimo progetto per il riuso della plastica.Realizzare strade utilizzando interamente la plastica al post del più inquinante asfalto.

A Rotterdam presto vedremo le strade realizzate riutilzzando la plastica, che è molto meno inquinante del tradizionale asfalto.A presentare il progetto è stata la società Volker Wesseles che in una recente conferenza stampa ha illustrato i benefici del progetto Plastic Road. Non solo abiti oggetti per l'arredamenti  presto a Rotterdam vedremo anche strade realizzate in plastica.

Secondo gli ideatori del progetto Plastic Road porterebbe solo benefci rispetto al tradizionale asfalto.Costruire strade in plastica contribuirebbe alla riduzzione delle tonnelate di emissioni ci CO2 dovute alla posa dall'asfalto ogni anno.Da non trascurare al minor manutezione che porterebbe l'ultilizzo della plastica.I materiali  sono stati pensati per sopportare temperatura tra i -40 gradi e i +80 gradi, una resa tre volte superiore al quella dell'asfalto attualmente utlizzato.

Plastic Road

Il progetto porterebbe anche un risparmi per la realizzazione infatti si tratterebbe di posare uno dietro l'altro pezzi gia sagomati in fabbrica.Una tecnica che contriburebbe anche a ridurre i disaggi tra i cittadini.E' stato pensato anche di realizzare sotto ai Plastic road degli alloggiamenti per eventuali cavi e tubazioni.

Il progetto è piaciuto subito allaamministraine di Rotterdam,che sappiamo essere famose per le sue architetture futuristiche,tanto che si potrebbe vedere a breve tempo applicato nella città olandese.

Pensati per sopportare temperature comprese tra i meno 40 gradi e i più 80 - See more at: http://www.diregiovani.it/news/42955-olanda-asfalto-plastic-road-riciclo-plastica.dg#sthash.nZ5xX3uE.dpuf
Volker Wessels
Volker Wessels
Volker Wessels
Volker Wessels

Share

Articoli correlati (da tag)

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento