Promo

CercoCerco CercoCerco

CercoCerco CercoCerco

Si può rispammiare su luce e gas è una domanda che prima o poi tutte le famiglie devono farsi per far quadrare i conti e cercare di mettere da parte qualche soldo per altre spese come vacanze, mobili nuovi, avere un cuscino in caso di spese impreviste e cosi via.

Stan lee, pseudonimo di Stanley Martin Lieber, considerato il papà dei supereori, è stato un fumettista, editore, produttore cinematografico e televisivo statunitense. È noto per essere stato presidente e direttore editoriale della casa editrice di fumetti Marvel Comics, per la quale ha sceneggiato moltissime storie.

Sono passati più di un secolo da quando il sistema Ponzi ha fatto la sua prima comparsa, nonstante ciò riesce a mietere ancora vittime, grazie al fatto che nel corso degli anni è riuscito ad adattarsi ai cambiamenti, approdando fino alle nuove tecnologie.

Il Grafene, scoperto per puro caso nel 2004 sta invadendo tutti i campi della tecnologia, dall'elettronica all'aeronautica, dalla medicina all'esplorazione spaziale.

L' iposessualità è molto diffusa, ma spesso si tende a sottovalutarla senza cercare di trovare la soluzione, questo perchè in molti non sanno di soffrirnee può causare confusione nel partner.

Chili è un piattaforma che offre film e serie tv in streaming. Oltre al servizio on demand, su Chili è possibile condividere la propria passione in modo più coinvolgente e interattivo.

Buone notizie per i fan della saga di Alien. Finalmente dopo tanti anni scopriamo come Jonesy sia riuscito a sopravvivere all' xenomorfo in libertà sull' astronave Nostromo, assieme a Ripley ( interpretata da Sigourney Weaver ) .

L' ipoacusia è una patologia che interessa il 10% della popolazione mondiale e in Italia sono circa 7 milioni di persone a soffrire di questo disturbo che interessa, principalmente, l’apparato uditivo.

Se vedere i quadri appesi storti vi procura ansia e fastidio, tanto da doverli sistemare subito, non vuol dire che siete strani ma semplicemente siete affetti dal fenomeno del “not just right experience“.

Il 7 ottobre 1948 prese il via lo sviluppo del codice a barra. L' idea di utlizzare i codici a barra nacque quando Norman Joseph Woodland e Bernard Silver, rispettivamente professore e studente al Drexel Institute of Technology di Philadelphia, cercarono di rispondere alla richiesta di un'azienda alimentare di automatizzare le operazioni di cassa. Il brevetto arrivò nel 1952 e la diffusione del suo utlizzo avvenne nel 1974.