Promo

CercoCerco CercoCerco

CercoCerco CercoCerco

La prima donna bionica italiana si chiama Almerina Mascarello, ha indossato per testare una speciale mano bionica capace di restituire il senso del tatto.

Il complesso di Edipo( Elettra nel caso di bambine) è una fase dello sviluppo fisiologico ed emotivo, teorizzato per la prima volta dal padre della psicanalisi Sigmund Freud.

Sono trascorsi 80 anni da quando il 21 dicembre 1937  Biancaneve e i sette nani (Snow White ad the Seven Dwarfs) venne proiettato in anteprima al Carthay Circle Theatre di Los Angeles, poi distribuito negli Usa il 4 febbraio 1938. In Italia esordì l'8 dicembre dello stesso anno.

Come ogni anno a Natale si presenta la scelta dei regali da comprare. Regalare un libro a Natale è sempre un'idea azzeccata e facile da realizzare. Basta solo scegliere quello giusto a seconda della persona. C'è chi predilige il thriller, chi la fantascienza, chi il romanzo sentimentale.

I social hanno cosi condizionato la nostra vità tanto da arrivare a morire per un selfie per guadagnare la popolarità sui social? Sembra proprio di si, a testimoniarlo è cio che sucesso al 26enne cinese Wu Yongning.

Tutte le auto di nuova immatricolazione dovranno essere dotate della guida assistita in modo da ridurre il rischio di incidenti stradali. Ad approvare la nuova legge è stato il parlamento europeo.

A Parigi apre il primo ristorante per soli nudisti. I clienti per accomodarsi ai tavoli devo lasciare gli indumenti all' ingresso l' unica cosa ammessa è il portafoglio per pagare il conto.

La pizza chiena, è una torta rustica che si prepara a Napoli nel periodo di Pasqua, precisamente il venerdì santo per poi essere consumata il giorno dopo, perché il venerdì non si mangia carne, e il lunedì di Pasquetta. Un rustico ripieno di formaggi, salumi, uova con un involucro di pasta brisè.

Il casatiello è la torta rustica tipica napoletana che si prepara durante il periodo di Pasqua. Il casatiello è un rustico che simboleggia la Pasqua.

Gli gnocchi alla sorrentina sono un piatto tipico della cucina napoletana. Sono preparati con gnocchi fatti di patate, farina ed acqua, cotti e conditi con salsa di pomodoro, fiordilatte, parmigiano e basilico.