Promo

Lunedì, 14 Marzo 2016 17:29 Cinema e Tv

Fear the Walking Dead

Fear the Walking Dead Come tutto ebbe inizio.

Fear the Walking Dead è uno spin-off prequel della famosa serie tv Walking Dead basata sul fumetto omonimo di Robert Kirkman, Tony Moore e Charlie Adlard

Giovedì, 24 Gennaio 2013 11:48 Cinema e Tv

Warm Bodies

Un film di Jonathan Levine. Con Teresa Palmer, Analeigh Tipton, Nicholas Hoult, John Malkovich, Dave Franco.

Titolo originale Warm Bodies. Horror, durata 97 min. - USA 2013. - Lucky Red uscita giovedì 7 febbraio 2013.

R è uno zombie. Si chiama solo con la prima lettera di quello che era il suo nome perchè non riesce più a ricordarlo, la vita da morto vivente gli ha gradualmente prosciugato la memoria e tolto l’entusiasmo verso qualsiasi cosa che non siano i bisogni primari della sua razza: ciondolare e cibarsi dei cervelli dei pochi umani rimasti. In una razzìa di gruppo ai danni di alcuni ragazzi in cerca di medicine, R incontra July e ha un colpo di fulmine, il primo sentimento che prova nella sua vita da zombie. Peccato che July sia non solo viva, ma anche figlia del generale che guida la resistenza contro i morti viventi.Anche un corpo deceduto può provare sentimenti che elevino il suo animo al di sopra della routine di razzìe e gemiti. Con un movimento sentimentale solo nominalmente appartenente alla categoria di Twilight (lì i patemi sentimentali dei vampiri, qui di uno zombie ma le analogie, davvero, finiscono qui), Warm bodies strappa il filone postapocalittico dei morti viventi al cinema d’azione per esplorarne gli sconosciuti anfratti da teen movie sentimentale. Senza muovere un passo dalle regole e dai codici fissati in decenni di cinema dei morti viventi e anzi aggiungendo qualche invenzione (i morti viventi anelano e mangiano cervelli perchè masticandoli vivono i ricordi delle persone cui appartenevano, provando così una parvenza di sentimenti), Jonathan Levine tenta l’impresa impossibile di rendere attraente e romantico il corpo in decomposizione di uno zombie, creatura repellente e inespressiva per statuto.