Promo

Massaggio Reiki per il controllo del dolore

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

CIAO RAGAZZE  H OLETTO SU UNA RIVISTA LA TEORIA SU UNA TECNICA DI MASSAGGI CHE HO TROVATO MOLTO INTERESSANTE E FACENDO UNA SEMPLICE RICERCA IN RETE HO TRATTO QUANTO 

 SEGUE PER CONDIVIDERE CON VOI UN ESPERIENZA CHE MI PIACEREBEB PROVARE E SUGGERIRVI.

 

"Il massaggio reiki si svolge imponendo le mani dalle dodici alle
quindici volte mantenendo ogni posizione per alcuni minuti sia a
distanza ravvicinata oppure sul corpo del soggetto anche vestito.
Ed è in questo frangente del massaggio reiki che i soggetti possono
avvertire una sensazione di calore o di formicolio, e provare un
senso di pace e serenità.
Solitamene la durata del massaggio parte dai trenta per arrivare
anche ai novanta minuti.

Non esiste un numero preciso dei massaggi da sostenere per
trarre vantaggi perchè tutto è relativo in base alla persona e in
alcuni casi i vantaggi di questi si osservano anche grandi distanze.
Massaggio Reiki per il controllo del dolore

Il massaggio reiki è nato grazie alle scoperte del giapponese
Mikao Usui, il quale non era un dottore, ma fu riconosciuto
ugualmente tale grazie alla sua cultura e alla sua sapienza.
La sua esperienza e la sua continua voglia di raccogliere informazioni
origine al massaggio reiki, il quale aveva la prospettiva di curare le
malattie e i dolori, ma soprattutto il rafforzamento di tutti i
talenti naturali disponibili, l'equilibrio dello spirito, la salute del
corpo e conseguentemente il raggiungimento dell'autorealizzazione.
Il massaggio reiki, puo sembrare una magia, una religione, ma in
realtà è una scoperta scientifica. "

SPERO LO TROVIATE INTERESANTE ANCHE VOI E SE SAPETE PIU' DI ME IN MERITO LASCIATE COMMENTI GRAZIE.

Share

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento