Promo

Domenica, 04 Novembre 2012 11:23 Musica

Imagine Dragons

Imagine Dragons 

è una  rock band che si è formato a  Las Vegas, Nevada(USA)nel 2008. All'inizio la band aveva considerato un nome diverso per il gruppo, ma poi hanno deciso che non era una buona idea quella di usare quel nome e hanno scelto Imagine Dragons come anagramma dell'idea originale. Fino ad oggi, la band non ha mai rivelato il nome originale.

Sabato, 03 Novembre 2012 09:22 Musica

Linkin Park

La giovane band californiana nasce nel 1996 con il nome di Xero, ma inizialmente il tutto è solo uno svago da doposcuola per il batterista Rob Bourdon, il chitarrista Brad Delson e il DJ Joseph Hahn. Dopo il diploma Jospeh Hahn incontra l'MC Mike Shinoda, ma è solo con l'arrivo del cantante Chester Bennington che si completa la formazione. Ribattezzatisi Hybrid Theory e conosciuti soprattutto per i loro coinvolgenti show in un noto locale di Los Angeles (Il Whiskey), la band è costretta a cambiar nome all'alba della pubblicazione del primo album. Gli ex-Hybrid Theory si ribattezzano Linkin Park, ma il precedente nome non è andato perduto: il disco d'esordio si intitola infatti HYBRID THEORY. A collaborare a questo esordio accorrono i Dust Brothers e il produttore Don Gilmore (Pearl Jam, Eve 6, Tracy Bonham). Dopo la versione dello stesso disco in versione remix, REANIMATION, pubblicata nell’estate del 2000,

Giovedì, 01 Novembre 2012 15:53 Musica

Bob Dylan

Robert Allen Zimmerman, in arte Bob Dylan, nasce a Duluth, nel Minnesota, il 24 maggio 1941 e presto inizia a suonare pianoforte e chitarra. Dopo un’adolescenza trascorsa a Minneapolis, dove frequenta l’Università e i circoli dei giovani intellettuali della New Left iniziando ad esibirsi in pubblico, resta colpito dalla lettura della biografia di Woody Guthrie e, nel 1961, decide di trasferirsi a New York.

Lunedì, 15 Ottobre 2012 17:10 Musica

Aerosmith

Nel 1964, a Sunapee, nel New Hampshire, Steven Tyler forma gli Strangeurs, la sua prima band, in cui suona come batterista. Presto il nome viene cambiato in Chain Reaction. Oltre a eseguire qualche brano originale il gruppo si dedica soprattutto a cover di Rolling Stones, Beatles, Animals. Nel 1966 i Chain Reaction incidono i singoli "The sun / When I needed you" e "You should have been here yesterday/Ever lovin' man". Nel 1967 la band apre quattro concerti per gli Yardbirds, tra cui quello all’Anderson Theater di New York, immortalato in "Live Yardbirds".Nel 1966 Perry e Hamilton fondano a Sunapee i Pipe Dream che, nel 1969, diventano la Jam Band. Dalla fusione tra i due gruppi nascono gli Aerosmith. Dopo un periodo passato dedicandosi all’attività dal vivo tra i campus dell’area di Boston e un cambio di formazione nel 1972 il gruppo firma un contratto da 125.000 dollari con la Columbia; il gruppo incide e mixa in sole due settimane agli Intermedia Sound Studios l’album di debutto, AEROSMITH, prodotto da Adrian Barber.

Domenica, 07 Ottobre 2012 11:55 Musica

Megadeth

I Megadeth si formano nel 1983 per volontà di Dave Mustaine, già chitarrista dei Metallica, band in cui rimane per due anni. I Megadeth sono formati da Dave Ellefson, Kerry King e da Lee Rauch; la formazione cambia presto e vengono così reclutati Chris Poland e Gar Samuelson.
Nel 1984 il gruppo firma per l’etichetta indipendente Combat; l’anno successivo esce il debutto KILLING IS MY BUSINESS…AND BUSINESS IS GOOD!, lavoro accolto molto bene da critica e pubblico così come il successivo PEACE SELLS…BUT WHO’S BUYING del 1986. Nonostante il successo Mustaine ha dei problemi seri con la droga, cosa che lo porta anche a licenziare Poland e Samuelson prima della realizzazione del terzo disco. Con Jeff Young e Chuck Behler, la band realizza SO FAR, SO GOOD…SO WHAT! (1988). Continuano i problemi di dipendenza di Mustaine, cosa che si ripercuote anche sul gruppo che ha un nuovo cambio di formazione:

Domenica, 07 Ottobre 2012 11:40 Musica

Slayer

Il gruppo si forma nel 1981 a Huntington Park, un sobborgo di Los Angeles, ad opera dei chitarristi Kerry King e Jeff Hanneman. A loro si aggiunge il bassista Tom Araya e Dave Lombardo, batterista.
Nel maggio del 1983, gli Slayer realizzano il loro primo demo, al quale fa seguito la partecipazione alla raccolta METAL MASSACRE VOL.III, in cui gli Slayer compaiono con il brano “Aggressive perfector”. A dicembre dello stesso anno il gruppo esordisce con SHOW NO MERCY, fortemente influenzato da gruppi come Iron Maiden e Venom.
Nel 1985 – dopo l’uscita di scena di Kerry King – gli Slayer registrano il secondo album in studio, HELL AWAITS, che segna un nuovo percorso musicale per gli gruppo; dopo questo disco, cambiano casa discografica, firmando con la Def Jam Records. Viene così pubblicato il terzo lavoro REIGN IN BLOOD, che causa al gruppo una serie di accuse da parte dei media di avere simpatie naziste. Dopo l’uscita di scena momentanea di Dave Lombardo – al cui posto arriva Tony Scaglione – la band scrive il quarto album, SOUTH OF HEAVEN, del 1988.
Nel 1990 esce SEASONS IN THE ABYSS per la nuova etichetta Rubin. Nello stesso anno il gruppo parte per il Clash of the Titans, tour mondiale in compagnia di Anthrax, Megadeth e Alice in Chains in Nord America e con Megadeth, Suicidal Tendencies e Testament in Europa. Le esibizioni degli Slayer vengono documentate nel doppio live DECADE OF AGGRESSION (1991).

Domenica, 07 Ottobre 2012 11:14 Musica

Motley Crue

I Motley Crue iniziano la loro "selvaggia" carriera nel 1981, quando Nikki Sixx e Tommy Lee decidono di lasciare le rispettive band per intraprendere un nuovo e più esaltante progetto. Successivamente con l'arrivo di Vince Neil e Mick Mars, la formazione si consolida ed è proprio lo stesso Mars che propone il nome "Motley Crue". I numerosi concerti tenuti nei club di Los Angeles fanno aumentare fama e notorietà dei Crue, decisi ormai ad autofinanziare il primo album: TOO FAST FOR LOVE. Il disco vende più di 35.000 copie ed attira l'attenzione della major Elektra, la quale si offre di ristampare l'album d'esordio debitamente remixato.
L'ascesa al successo si riconferma con la pubblicazione di SHOUT AT THE DEVIL, un album controverso che attira l'irritante attenzione di moralisti e benpensanti. Questo non impedisce però ai Motley di conquistare il disco di platino.

Sabato, 06 Ottobre 2012 13:37 Musica

Abba

Il più famoso fenomeno del pop scandinavo formatosi a Stoccolma nei primi anni ’70, quando Bjorn Ulvaeus e Benny Andersson abbandonarono i rispettivi gruppi e l’attività di session-men per seguire il consiglio di Stig Andersson, proprietario dei celebri Polar Studios della capitale svedese - che li spinse a formare un quartetto al quale avrebbe fatto da manager. Andersson insistette per coinvolgere nel gruppo le fidanzate dei due musicisti: Agnetha Faltskog, cantante già piuttosto affermata e compagna di Ulvaeus, e Anni-Frid "Frida" Lyngstad, che viveva con Andersson. Con il poco fantasioso nome Bjorn, Benny, Agnetha and Frida, i quattro incisero "People need love", un discreto successo in Europa - tanto da catapultarli all’Eurofestival del 1973, dove presentarono il loro secondo singolo "Ring ring". Dopo il matrimonio tra Bjorn e Agnetha, i quattro si battezzarono "Abba" unendo le iniziali dei loro nomi. La nuova sigla portò subito fortuna: "Waterloo" vinse l’Eurofestival del 1974, e decollò in tutto il mondo - compresa la top ten americana.

Sabato, 06 Ottobre 2012 13:28 Musica

Prince

Nato il 7 giugno 1958 a Minneapolis, Prince Rogers Nelson cresce in una famiglia piena di problemi, con un padre musicista. Il piccolo Prince ne eredita l’orecchio musicale, imparando a suonare una notevole quantità di strumenti. A 13 anni è già leader di una band; a 16 lascia la casa dei genitori e va a vivere nella cantina di un amico. Un anno dopo, comincia a lavorare come session-man in uno studio di registrazione. A 19 anni convince la Warner Bros a fargli incidere un album del quale avrà il controllo pressoché completo: FOR YOU, da lui interamente suonato. Il disco successivo, grazie anche al singolo “I wanna be your lover”, lo fa conoscere anche in Europa. Con una media di un disco all’anno (a testimonianza di una creatività irrefrenabile), incide un paio di dischi “di assestamento” e fa da supporter ai Rolling Stones , fino a quando non sfonda definitivamente la porta delle radio e della nascente MTV grazie ai singoli del doppio 1999: la title-track, più “Little red corvette”. Tutto è pronto per l’accesso al club delle superstar, che avviene con PURPLE RAIN.
Il disco (24 settimane di fila in testa alle charts americane) è ricco di canzoni ispirate e destinate a segnare sia il rock che la black music degli anni successivi, e accompagna un film semiautobiografico che si rivela un grande successo - fruttandogli l’Oscar per la migliore colonna sonora.

Lunedì, 01 Ottobre 2012 18:46 Musica

Scorpions

Gli Scorpions nascono nel 1971 dall’unione di cinque ragazzi di Hannover, accomunati dalla passione per la musica. Rudolf Schenker e Klaus Meine, colonne portanti della formazione, sono aiutati agli inizi dal fratello di Rudolf, il chitarrista Michael, Ulrich Roth e Herman Rarebell. Lenta ma costante è stata la loro scalata al successo: se FLY TO THE RAINBOW frutta loro il titolo di “Migliore promessa tedesca dell’anno” nel 1974, TAKEN BY FORCE saggia le classifiche nel 1978, e TOKYO TAPES, nello stesso anno, conquista le platee dell’Estremo Oriente (che rimane sempre molto affezionato agli Scorpions). I successivi LOVE DRIVE e ANIMAL MAGNETISM, confermano l’intuizione dei fan giapponesi, mentre i grandi successi commerciali del decennio seguente sono BLACK OUT (1982) e LOVE AT FIRST STING (1985).
Gli anni ’80 vedono gli Scorpions protagonisti di grandi eventi live come la prima edizione di “Rock in Rio” e il “Monsters of Rock 1986” in Italia.