Promo

Martedì, 12 Febbraio 2013 14:59 Musica

Lou Reed

Lou Reed nasce il 2 marzo del 1942 a Freeport, Long Island, New York, USA.
Dopo aver militato in qualche gruppo del liceo, registra per la prima volta con gli Shades: il loro brano "So blue" arriva anche a riscuotere un certo successo.
Reed nel frattempo firma un contratto come autore di canzoni per la Pickwick Records e tramite il suo brano "The ostrich" viene messo in contatto con i Primitives, gruppo nel quale milita John Cale. Tra il 1966 e il 1970 i due segnano nel bene e nel male le sorti dei Velvet Underground, uno dei gruppi più influenti della storia del rock, finché Reed lascia la formazione ed esordisce come solista nel 1972 con un album che porta il suo nome. Il lavoro successivo si intitola TRANSFORMER, un vero e proprio omaggio al sentimento di decadenza che sembra possedere Reed: a produrlo è David Bowie, e l’album contiene il classico assoluto "Walk on the wild side".