Promo

Domenica, 04 Novembre 2012 11:23 Musica

Imagine Dragons

Imagine Dragons 

è una  rock band che si è formato a  Las Vegas, Nevada(USA)nel 2008. All'inizio la band aveva considerato un nome diverso per il gruppo, ma poi hanno deciso che non era una buona idea quella di usare quel nome e hanno scelto Imagine Dragons come anagramma dell'idea originale. Fino ad oggi, la band non ha mai rivelato il nome originale.

Sabato, 03 Novembre 2012 09:22 Musica

Linkin Park

La giovane band californiana nasce nel 1996 con il nome di Xero, ma inizialmente il tutto è solo uno svago da doposcuola per il batterista Rob Bourdon, il chitarrista Brad Delson e il DJ Joseph Hahn. Dopo il diploma Jospeh Hahn incontra l'MC Mike Shinoda, ma è solo con l'arrivo del cantante Chester Bennington che si completa la formazione. Ribattezzatisi Hybrid Theory e conosciuti soprattutto per i loro coinvolgenti show in un noto locale di Los Angeles (Il Whiskey), la band è costretta a cambiar nome all'alba della pubblicazione del primo album. Gli ex-Hybrid Theory si ribattezzano Linkin Park, ma il precedente nome non è andato perduto: il disco d'esordio si intitola infatti HYBRID THEORY. A collaborare a questo esordio accorrono i Dust Brothers e il produttore Don Gilmore (Pearl Jam, Eve 6, Tracy Bonham). Dopo la versione dello stesso disco in versione remix, REANIMATION, pubblicata nell’estate del 2000,

Mercoledì, 17 Ottobre 2012 11:56 Musica

Bush

Vengono fondato ufficialmente nel 1992, quando Gavin e Nigel, che si erano incontrati a Londra durante un concerto in un club, cominciano a lavorare insieme. Cresciuti col punk, e avendo le più svariate influenze musicali (dai Pixies a Bob Marley), gli interessi condivisi di Rossdale e Pulsford presto danno vita all'aggressivo, potente e melodico suono che diventerà il marchio di fabbrica dei Bush. Ampliato con una sezione ritmica costituita da Goodridge e Parsons, il gruppo comincia a registrare e fare concerti, guadagnandosi da vivere con altri lavori, nella speranza di ottenere un contratto discografico. Sul finire del 1993, il gruppo firma un contratto con un'allora nuova e sconosciuta etichetta chiamata Trauma Records. I Bush vengono lasciati ai produttori Clive Langer e Alan Wistanley per registrare un album: che poi intitolano SIXTEEN STONE. L'esplosivo primo singolo, "Everything zen" comincia a far parlare di sé nelle radio.

Lunedì, 15 Ottobre 2012 17:10 Musica

Aerosmith

Nel 1964, a Sunapee, nel New Hampshire, Steven Tyler forma gli Strangeurs, la sua prima band, in cui suona come batterista. Presto il nome viene cambiato in Chain Reaction. Oltre a eseguire qualche brano originale il gruppo si dedica soprattutto a cover di Rolling Stones, Beatles, Animals. Nel 1966 i Chain Reaction incidono i singoli "The sun / When I needed you" e "You should have been here yesterday/Ever lovin' man". Nel 1967 la band apre quattro concerti per gli Yardbirds, tra cui quello all’Anderson Theater di New York, immortalato in "Live Yardbirds".Nel 1966 Perry e Hamilton fondano a Sunapee i Pipe Dream che, nel 1969, diventano la Jam Band. Dalla fusione tra i due gruppi nascono gli Aerosmith. Dopo un periodo passato dedicandosi all’attività dal vivo tra i campus dell’area di Boston e un cambio di formazione nel 1972 il gruppo firma un contratto da 125.000 dollari con la Columbia; il gruppo incide e mixa in sole due settimane agli Intermedia Sound Studios l’album di debutto, AEROSMITH, prodotto da Adrian Barber.

Domenica, 07 Ottobre 2012 11:55 Musica

Megadeth

I Megadeth si formano nel 1983 per volontà di Dave Mustaine, già chitarrista dei Metallica, band in cui rimane per due anni. I Megadeth sono formati da Dave Ellefson, Kerry King e da Lee Rauch; la formazione cambia presto e vengono così reclutati Chris Poland e Gar Samuelson.
Nel 1984 il gruppo firma per l’etichetta indipendente Combat; l’anno successivo esce il debutto KILLING IS MY BUSINESS…AND BUSINESS IS GOOD!, lavoro accolto molto bene da critica e pubblico così come il successivo PEACE SELLS…BUT WHO’S BUYING del 1986. Nonostante il successo Mustaine ha dei problemi seri con la droga, cosa che lo porta anche a licenziare Poland e Samuelson prima della realizzazione del terzo disco. Con Jeff Young e Chuck Behler, la band realizza SO FAR, SO GOOD…SO WHAT! (1988). Continuano i problemi di dipendenza di Mustaine, cosa che si ripercuote anche sul gruppo che ha un nuovo cambio di formazione:

Domenica, 07 Ottobre 2012 11:40 Musica

Slayer

Il gruppo si forma nel 1981 a Huntington Park, un sobborgo di Los Angeles, ad opera dei chitarristi Kerry King e Jeff Hanneman. A loro si aggiunge il bassista Tom Araya e Dave Lombardo, batterista.
Nel maggio del 1983, gli Slayer realizzano il loro primo demo, al quale fa seguito la partecipazione alla raccolta METAL MASSACRE VOL.III, in cui gli Slayer compaiono con il brano “Aggressive perfector”. A dicembre dello stesso anno il gruppo esordisce con SHOW NO MERCY, fortemente influenzato da gruppi come Iron Maiden e Venom.
Nel 1985 – dopo l’uscita di scena di Kerry King – gli Slayer registrano il secondo album in studio, HELL AWAITS, che segna un nuovo percorso musicale per gli gruppo; dopo questo disco, cambiano casa discografica, firmando con la Def Jam Records. Viene così pubblicato il terzo lavoro REIGN IN BLOOD, che causa al gruppo una serie di accuse da parte dei media di avere simpatie naziste. Dopo l’uscita di scena momentanea di Dave Lombardo – al cui posto arriva Tony Scaglione – la band scrive il quarto album, SOUTH OF HEAVEN, del 1988.
Nel 1990 esce SEASONS IN THE ABYSS per la nuova etichetta Rubin. Nello stesso anno il gruppo parte per il Clash of the Titans, tour mondiale in compagnia di Anthrax, Megadeth e Alice in Chains in Nord America e con Megadeth, Suicidal Tendencies e Testament in Europa. Le esibizioni degli Slayer vengono documentate nel doppio live DECADE OF AGGRESSION (1991).

Lunedì, 01 Ottobre 2012 18:46 Musica

Scorpions

Gli Scorpions nascono nel 1971 dall’unione di cinque ragazzi di Hannover, accomunati dalla passione per la musica. Rudolf Schenker e Klaus Meine, colonne portanti della formazione, sono aiutati agli inizi dal fratello di Rudolf, il chitarrista Michael, Ulrich Roth e Herman Rarebell. Lenta ma costante è stata la loro scalata al successo: se FLY TO THE RAINBOW frutta loro il titolo di “Migliore promessa tedesca dell’anno” nel 1974, TAKEN BY FORCE saggia le classifiche nel 1978, e TOKYO TAPES, nello stesso anno, conquista le platee dell’Estremo Oriente (che rimane sempre molto affezionato agli Scorpions). I successivi LOVE DRIVE e ANIMAL MAGNETISM, confermano l’intuizione dei fan giapponesi, mentre i grandi successi commerciali del decennio seguente sono BLACK OUT (1982) e LOVE AT FIRST STING (1985).
Gli anni ’80 vedono gli Scorpions protagonisti di grandi eventi live come la prima edizione di “Rock in Rio” e il “Monsters of Rock 1986” in Italia.

Lunedì, 01 Ottobre 2012 18:31 Musica

Motorhead

Dopo essere stato licenziato nel 1975 dagli Hawkind, Lemmy Kilmister decide di formare un nuovo gruppo chiamandolo semplicemente “Bastard”, ma quando il manager lo informa che con un nome simile non potrà mai apparire a “Top of the pops”, il nome muta nell’attuale “Motörhead”. La formazione vede inizialmente Lemmy al basso, Larry Wallace alla chitarra e Lucas Fox alla batteria. Alla fine del 1975 i Motörhead entrano in studio ed è proprio in quel momento che subentra alla batteria Phil “Animal” Taylor”.
L’etichetta di allora non è soddisfatta del materiale prodotto dai Motörhead (anche se in ogni modo lo pubblica tre anni dopo su ON PAROLE), così Lemmy decide di assoldare un altro chitarrista: “Fast” Eddie Clarke, ma stavolta è Frank Wallace che lascia senza motivo il gruppo.
Nel 1977 esce l'eponimo album su Chiswick, contenente quel suono e quella ruvidità che ne caratterizza d’ora in poi il repertorio. Obbligati dal loro manager a rescindere il contratto con la Chiswick,

Sabato, 02 Giugno 2012 23:12 Musica

A-Ha

Gli A-Ha si formano nel 1982 a Oslo, Norvegia. Pal Waaktaar-Savoy (chitarra, batteria e tastiere), Magne Furuholmen (tastiere e chitarra) e Morten Harket (voce), nell'estate del 1985 conquistano la scena pop internazionale grazie al brano "Take on me", che diventa conosciuto anche grazie al video, in cui i componenti della band vengono trasposti in cartone animato. Nel 1988, con l'album STAY ON THESE ROADS, la vena pop del gruppo abbraccia sonorità più raccolte, riflessive e adulte, una strada che i tre continuano a seguire nei loro successivi lavori. Tutti e tre i componenti del gruppo infatti portano avanti negli Anni Novanta progetti solisti: in particolare Pal, che con la moglie Lauren forma, nel 1995, il gruppo dei Savoy, mentre Magne si fa apprezzare in Norvegia come artista figurativo. Dopo sette anni di distanza dal loro precedente album, il non riuscito MEMORIAL BEACH, gli A-ha decidono di ritornare insieme e riprovarci con la musica. Il 2000 vede la pubblicazione di MINOR EARTH MAJOR SKY. Due anni dopo, nel luglio 2002, arriva sul mercato LIFELINES, a cui fa seguito, l’anno successivo, il disco dal vivo HOW CAN I SLEEP WITH YOUR VOICE IN MY HEAD. Nel 2004 la band festeggia il suo ventesimo anniversario realizzando SINGLES 1984-2004, mentre per un LP bisogna aspettare il novembre del 2005, quando esce ANALOGUE. Il nono album degli A-ha, FOOT OF THE MOUNTAIN, viene invece realizzato nel 2009.

Sabato, 02 Giugno 2012 11:50 Musica

Simple Minds

l cantante Jim Kerr e il chitarrista Charlie Burchill formano i Simple Minds nel 1978 a Glasgow, Scozia, dopo avere suonato insieme nel gruppo punk Johnny & The Self Abusers. All’inizio i due coinvolgono il bassista Tony Donald (presto sostituito da Derek Forbes), il tastierista Michael McNeil e il batterista Brian McGee. I primi due album, LIFE IN A DAY e REAL TO REAL CACOPHONY, pubblicati entrambi nel 1979, mostrano due facce diverse della band. Più accessibile il primo, più oscuro e sperimentale il secondo, aprono la strada ai lavori successivi. Con SONS AND FASCINATION e SISTER FEELINGS CALL (pubblicati insieme nel 1981 e in seguito venduti separatamente) la popolarità della band si allarga e i primi grossi successi arrivano con NEW GOLD DREAM (81-82-83-84) e SPARKLE IN THE RAIN. Superando le iniziali perplessità di Kerr, la band incide il singolo “Don’t you (forget about me)”, grande successo internazionale che apre il periodo di maggior fortuna commerciale del gruppo. McGee viene sostituito da Mel Gaynor e i Minds diventano star da grandi arene. ONCE UPON A TIME e LIVE IN THE CITY OF LIGHT (dal vivo) non vengono accolti con favore dalla critica ma vendono molto bene, così come STREET FIGHTING YEARS,