Promo

SpotMini il cane robot per le famiglie

Vota questo articolo
(2 Voti)
SpotMini SpotMini

Si chiama SpotMini il robot pronto a prenderei l posto dei cani reali, realizzato dalla Boston Dynamics, che sarà in vendita dal 2019. La notizia è stata diffusa dal fondatore dell'azienda, Marc Raibert nel corso di un convegno nella prestigiosa Università di Berkley.

 

La particolarità di SpotMini, rispetto ai suoi predecessori, oltre ad avere le sembianze di un cane, sta nel suo peso, il cane robot raggiunge un peso massimo di 30 Kg, ciò gli permette di essere utilizzato in ambienti domestici o negli uffici.

La Boston Dynamics ha rilasciato un video dimostrativo, in cui si evidenzia l'agilità e la facilità di movimento del cane robot, in grado di salire e scendere le scale. Ma ciò che sta facendo notizia e che l' azienda tecnologica ha intenzione di avviare la commercializzazione del suo robot. Fino ad oggi infatti, questi robot sono stati realizzati per essere impiegati nel campo industriale, ma ora la Boston Dynamics pensa di allargare il campo di utilizzo. L'azienda americana, ad oggi ne sta producendo 100 esemplari e sta cercando imprese interessate all'investimento per una diffusione di massa. Il prezzo di acquisto non è stato ancora stabilito, ma stando a quando dichiarato dalla stessa Boston Dynamics SpotMini è costato dieci volte meno rispetto al modello precedente, segno che i costi di produzione stanno calando anche nella robotica e ciò comporterebbe a prezzi di acuisti più accessibili permettendo al mercato dei robot di ampliarsi anche al di fuori del contesti industriali e presto raggiungere anche i salotti delle case.

Share

Video

SpotMini il cane robot

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento