Promo

Scienze e Tecnologia (118)

Tante informazione dal mondo della scienza e tecnologia.

Categorie figlie

Se vedere i quadri appesi storti vi procura ansia e fastidio, tanto da doverli sistemare subito, non vuol dire che siete strani ma semplicemente siete affetti dal fenomeno del “not just right experience“.
Il 7 ottobre 1948 prese il via lo sviluppo del codice a barra. L' idea di utlizzare i codici a barra nacque quando Norman Joseph Woodland e Bernard Silver, rispettivamente professore e studente al Drexel Institute of Technology di Philadelphia, cercarono di rispondere alla richiesta di un'azienda alimentare di automatizzare le operazioni di cassa. Il brevetto arrivò nel 1952 e la diffusione del suo utlizzo avvenne nel 1974.
A Parigi arrivano i Taxi che volano sull'acqua. A metà strada tra un battello e un aereo i nuovi taxi parigini promettono di rivoluzionare la viabilità sulla Senna.
Si chiama SpotMini il robot pronto a prenderei l posto dei cani reali, realizzato dalla Boston Dynamics, che sarà in vendita dal 2019. La notizia è stata diffusa dal fondatore dell'azienda, Marc Raibert nel corso di un convegno nella prestigiosa Università di Berkley.
Auto a guida autonoma sembra che sara il prossimo futo del trasporto, tanto che quasi tutte le case automobilistiche ci stanno lavorando eseguendo anche dei test su strada. Ora, anche in Italia sarà possibile sperimentare la guida autonoma su strada.