Promo

Come fare i Cavoletti di Bruxelles in pasta sfoglia

Vota questo articolo
(1 Vota)
Cavletti di Bruxelles in pasta sfoglia Cavletti di Bruxelles in pasta sfoglia

Compe preparare i Cavoletti di Bruxelles in pasta sfoglia, un antipasto semplice e veloce da preparare. Cavoletti di Bruxelles in pasta sfoglia fanno parte della cucina vegetariana ottimi da preparare come antipasto che faranno felici tutti e non solo i vegetariani.

Ads

 

Ingredienti:
500 g Pasta sfoglia
500 g Cavoletti di Bruxelles
300 g Carote
20 g Burro
1 Uova
20 g Amido di riso
Sale
Preparazione:

Pulite i cavoletti e tagliateli in modo da dargli una forma a fiore, quindi lessateli al vapore, salandoli in superficie. In un pentolino fate sciogliere il burro, aggiungete le carote, tagliate a rondelle, un pizzico di sale e 1/2 bicchiere di acqua.Coprite con un coperchio e fate cuocere per una ventina di minuti. A fine cottura, togliete il coperchio e fate evaporare l’eventuale acqua residua.

Frullate le carote assieme all’uovo e l’amido, fino a ottenere una crema omogenea. Stendete la pasta sfoglia e tagliatela in quadrati di circa 7 cm di lato.
Immergete un cavoletto nella crema di carota e disponetelo al centro del quadrato. Piegate leggermente gli angoli della sfoglia, dandogli una forma a fiore, e disponete su una teglia, rivestita con carta forno.

Infornate tutto a 220 °C in forno già caldo e fate cuocere per 15 minuti. Trascorso il tempo di cottura, levate e servite.

Share

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento