Promo

I luoghi da visitare in Italia per chi è in cerca di Fortuna

Vota questo articolo
(6 Voti)

I luoghi porta fortuna d' Italia.

Gli italiani sono sempre stati un popolo di superstiziosi tanto che buona parte non esce di casa se non ha fatto prima i riti scaramantici contro la sfortuna.

Ads

Ma oltre a essere famosi per i nostri riti scaramantici in quasi tutte le città italiane non mancano i luoghi legati a riti e scaramanzie dove i cittadini si recano in cerca della buona sorta.Tanto che ci sono persona trascorrono le loro vacanze in giro per l'italia in cerca di luoghi propiziatori.

Quindi se siete in cerca di un pò di fortuna allora non potete mancare di visitare i seguenti luoghi:

  • IL Porcellino Di Firenze

    La statua di bronzo che raffigura un porcellino si trova nel Mercato Nuovo di Firenze,secondo i fiorentini è pronta a donare fortuna e prosperità se gli si strofina il naso. Ma per accertarsi che il rito funzioni bisogna mettere una monetina in bocca alla statua. Se la monetina oltrepassa la grata dove finisce l'acqua la buona sorte è assicurata.

Porcellino di Firenze

  • PIAZZA SAN CARLO A TORINO

    A Torino ci sono due luoghi legati a culti e tradizioni. In piazza San Carlo si trova il toro in metallo dorato, stemma della città, considerato motivo di fortuna. In piazza Castello si trova invece il medaglione in bronzo raffigurante Cristoforo Colombo con un mappamondo in mano. Sfregando il dito mignolo del grande navigatore, tradizione vuole che si invochi la buona sorte.

Piazza san carlo Torino

  • LA STATUA DI GUIDARELLO

    Se siete preoccupati per il vostro futuro matrimonio allora dovete passare per  Ravenna dove  si trova la statua di Guidarello Guidarelli. Chi è in attesa di una proposta di matrimonio deve portare l'amato nella Loggetta Lombardesca. La credenza vuole che chi bacia la statua si sposerà entro l'anno.

 Statua di Guidarello

  • I GIOIELLI DEL TORO

    E' uno dei più famosi luoghi porta fortuna di Milano. Al centro della Galleria Vittorio Emanuele II  c'è il mosaico raffigurante un toro. Chi è in cerca di fortuna deve poggiare il tallone del piede sugli  attributi dell'animale  e compiere un giro di 360° chiudendo gli occhi. ma sembra che il rito funzione solo  nel periodo dal 24 al 31 dicembre.

    Gioielli del toro Milano

  • LA STATUA DI GIULIETTA

    Per l i problemi di cuore  sembra che il luogo migliore  sia la casa di Giulietta a Verona. Infatti sembra che chi appoggia una mano   sul seno destro della statua di bronzo, che si trova sotto il famoso balcone,venga baciato dalla fortuna. E se la statua non dovesse bastare  sempre a Verona c'è il pozzo dell'amore che invita i visitatori a un rito propiziatorio: "Getta nel pozzo un solo soldino, pensa un  momento al tuo destino, non ti distrarre, non far rumore, eccolo eccolo arriva l'amore".

Statua di GIulietta

  • LA FONTANA DI TREVI

    Il luogo più famoso, anche a livello internazionale,dove cercare fortuna non poteva non essere la Fontana di Trevi .Il rito nato  dal film "Tre soldi nella Fontana"  vuole che si lancino monete con la mano destra sopra la spalla sinistra. Una moneta per far tornare a Roma, due per trovare l'amore e tre per potersi sposare nella Capitale.

  • L'OSSARIO DI NAPOLI

    Nel Cimitero delle Fontanelle a Napoli sono raccolti i resti delle vittime delle epidemie, scoppiate in varie epoche nella città, che non hanno potuto avere sepoltura. Anche se può sembrare strano  le ossa custodite in questo posto sono state nei secoli oggetto di venerazione. La convinzione comune era che avessero capacità di operare miracoli. 

Ossario Napoli

  • LA FONTANA DELLE TETTE

    Durante la Repubblica di Venezia l'antica fontana di Treviso, raffigurante un busto di donna, spillava direttamente del vino.  Se pure oggi ne resta solo una copia nel cortile di Palazzo Zingoli sembra che accarezzando  il seno della statua si possa ricevere fortuna.

Fontana delle tette

 

Share

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento