Promo

2001 Odissea nello Spazio torna al cinema

Vota questo articolo
(3 Voti)
2001 Odissea nello Spazio 2001 Odissea nello Spazio

2001 Odissea nello Spazio torna al cinema, nella versione restaurata, in occasione del 50esimo anniversario del capolavoro di Stanley Kubrick. Uscita cinema lunedì 4 giugno 2018.

Ads

 2001 Odissea nello Spazio fu trasmesso per la prima volta il 3 Aprile 1968. In occasione del 50esimo anniversario del capolavoro di Kubrick la pellicola restaurata torna al cinema, per mostrare al pubblico ciò che era la visione del futuro di oggi negli anni '60. Il film di Stanley Kubrick è basato su un soggetto di Arthur C. Clarke, è il film più tattile, sonoro, visivo di tutti i tempi, oltre ad aver spostato più in là il gusto per la fantascienza, dai Sessanta in poi. In un arco di tempo che abbraccia milioni di anni dell'evoluzione dell'uomo, 2001 è il viaggio nello spazio verso Giove a bordo dell'astronave Discovery One, sotto l'occhio del super-computer Hal 9000, dotato di A.I. (intelligenza artificiale), che all' epoca era solo semplice teoria.

Alle origini dell'uomo, un misterioso monolito compare sulla Terra. La sua presenza attiva l'intelligenza dei primati che comprendono l'uso delle ossa degli animali uccisi quali prolungamenti delle loro braccia. 2001. Sulla Luna è stato trovato un monolito la cui esistenza viene tenuta sotto il massimo segreto. Il monolito improvvisamente lancia un segnale indirizzato verso il pianeta Giove. Diciotto mesi dopo l'astronave Discovery si dirige verso il pianeta. A bordo si trovano due astronauti, Frank e David, tre ricercatori ibernati e il computer della nuova generazione, HAL 9000, in grado di controllare il funzionamento di tutta l'astronave, nonché di dialogare con gli astronauti. L'infallibile computer segnala un guasto in uno degli elementi esterni dell'astronave ma il pezzo, sottoposto a numerosi test, risulta essere in ottime condizioni di funzionamento.

I due astronauti debbono arrendersi al fatto che HAL ha sbagliato e decidono di disattivarlo. Hal fa allora in modo che il pezzo venga rimesso al suo posto e fa in modo di uccidere Frank.

Quando David, uscito per recuperare il cadavere del compagno, tenta di rientrare il computer glielo impedisce. L'astronauta distrugge la memoria del computer e apprende il vero scopo della missione, gli astronauti devono raggiungere Giove per scoprire cosa sia in realtà il monolito. David un volta arrivato sul pianeta muore per rinascere a nuova vita. Capolavoro in assoluto,2001rappresenta una delle riflessioni più articolate giunte sul grande schermo sul rapporto civiltà/tecnologia nonché sul destino dell'umanità.

Il protagonista di 2001 Odissea nello Spazio è l' Intelligenza Artificiale HAL 9000. Mentre gli uomini si preparano da soli alla propria distruzione. HAL non impazzisce ma, molto più drammaticamente, va in crisi perché il suo sistema binario Si/No, viene stravolto dalla presenza di un segreto da conservare, di una menzogna da dire. Lo scopo della missione non va rivelato e il computer non può resistere a questa intrusione dell' essere umano nei suoi delicati apparati. Quando David lo disattiva progressivamente, HAL (che ha ucciso quattro uomini) ritorna allo stadio infantile, preludio al percorso che l'astronauta dovrà fare procedendo fino alla propria morte per poi risorgere come feto delle stelle, in gestazione per una nuova umanità.

Regia di Stanley Kubrick. Cast: Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter, Leonard Rossiter. Titolo originale: 2001: A Space Odyssey. Genere: Fantascienza -USA,Gran Bretagna. Uscita cinema lunedì 4 giugno 2018 distribuito da Warner Bros Italia.

Informazioni aggiuntive

  • Ads:

Share

Video

2001 Odissea nello Spazio Trailer Warner Bros
Altro in questa categoria: « Johnny English colpisce ancora

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento