Promo

Cuoriosità (95)

Nei film Americani…ai bambini viene sempre detto “tu aspetta in macchina e non ti muovere” Nei film Americani..la colazione sembra il cenone di capodanno Nei film Americani…le case hanno tutte l’uscita sul retro Nei film Americani…nel salotto hanno un tavolo con su le foto di 8 generazioni Nei film Americani…almeno 1 in famiglia è stato generale nei marines
Vi piace il karaoke ma siete timidi e vi vergognate che gli altri vi sentano cantare? È arrivata la soluzione per voi. Le stanze singole da karaoke. Per la verità se volete usarne una per il momento dovete andare fino in Giappone, ma è un primo passo.Il karaoke, per i giapponesi, è una sorta di hobby nazionale, e se la caratteristica del karaoke dovrebbe essere proprio quella di “improvvisare” in…
Secondo una ricerca della New York University e della UCLA, l’orientamento politico dipenderebbe dal modo in cui il cervello processa le informazioni, ed in particolare di come gestisce i le dissonanze ed i conflitti cognitivi.I risultati, pubblicati sulla rivista scientifica Nature Neuroscience, spiegano che le persone di sinistra tendono a tollerare maggiormente le ambiguità e le informazioni incongruenti, mentre la persone di destra hanno una maggiore capacità di eliminare le…
Ma cosa e' l'ora legale?L'ora legale è la convenzione di avanzare di un'ora le lancette degli orologi durante il periodo estivo, in modo da prolungare la luce solare nel tardo pomeriggio a scapito del primo mattino.Nei paesi dell'Unione Europea l'ora legale inizia l'ultima domenica di marzo e termina l'ultima domenica di ottobre. Alle stesse convenzioni si attiene la Svizzera, pur non facendo parte dell'unione.Quando l'orario coincide con quello del fuso…
Origini festa della donna. Le origini della festa dell'8 Marzo risalgono al lontano 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, a New York, le operaie dell'industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l'8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Allo stabilimento…