Promo

Vota questo articolo
(1 Vota)
Stealthing Stealthing Image by stokpic from Pixabay

Lo Stealthing è una nuova pratica sessuale pericolosa che sta prendendo piega, nonostante illegale e con pene pesanti per chi la pratica. A dare l’allarme, su questa nuova pratica sessuale è il web, dove sembra che stiano aumentando i forum per aiutare chi vuole praticare lo stealthing.

 Lo stealthing, è una nuova pratica sessuale che sta prendendo piega negli ultimi anni e che sta destando molte preoccupazioni, nonostante sia ritenuta illegale. La pratica consiste che dopo aver concordato un rapporto sicuro con il preservativo, l’uomo se lo toglie all’insaputa del partner, da qui il suo nome che significa appunto “agire di nascosto, in segretezza, furtivamente”. Le sue origini vengono dal continente americano, ma non c’è voluto molto per attraversare l’oceano è arrivare anche in Europa. Sembra che il primo paese europeo in cui sia stato documentato questa pratica è il Regno Unito, in cui è stata subito classificata illegale ed equiparata allo stesso livello di uno stupro. Mentre, in Svizzera è arrivata la prima sentenza che vedo coinvolto lo Stealthing, un uomo di 47 anni è stato accusato di stupro per essersi tolto il preservativo durante un rapporto con una partner.  Avere rapporti non protetti dopo aver concordato sull’uso del condom diventa quindi violenza sessuale a tutti gli effetti.

Tracey Cox, esperta di sesso, afferma: "Sono d'accordo sul fatto che violi il consenso condizionale: c'è una differenza enorme tra accettare di fare sesso con un preservativo ed accettare di farlo senza. Il primo è sesso protetto, il secondo ti espone al rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili, incluse HIV ed herpes recidiva".

Anche Alix Fox, Sex & relationships expert di Durex, aggiunge: "Non c'è scusa che tenga. I preservativi fatti utilizzando materiali moderni e ricorrendo alla tecnologia, trasmettono le sensazioni perfettamente. Se il preservativo che hai scelto non fa al caso tuo, provane un altro. Non sfidare la sorte abusando del partner".

A preoccupare maggiormente gli esperti è l’aumento della comunità online, dove è possibile scambiarsi opinioni su come praticare al meglio questa tecnica, basate sul principio che lo stealthing è un diritto del maschio, il diritto di ogni uomo a "diffondere il suo seme" ,  a prescindere dal tipo di rapporto.

Lo Stealthing non si sta diffondendo solo tra gli uomini, ma sono nati anche di Stealthing al contrario, dove è la donna a sabotare il preservativo all’insaputa del partner.

Share

Altro in questa categoria: « Cos’è la via della seta

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento