Promo

Vota questo articolo
(2 Voti)
Spanking Spanking Image by StockSnap from Pixabay

Lo spanking  è una nuova esperienza sessuale praticata, principalmente dalle coppie che vogliono avere le loro prime esperienze di rough-sex, ma anche per il semplice gusto di provare nuovi giochi  di ruoli.

 

Lo spanking, a differenza di molte altre pratiche del suo genere non richiede necessariamente una tecnica particolare, si può fare tranquillamente a mani nude e provocare ugualmente piacere, anche se è possibile utilizzare strumenti per rendere il piacere più intenso. L'unica regola che bisogna necessariamente imporre, è rispettare i propri limiti e fermarsi ogni volta che saranno superati.

Lo spanking è un gioco di ruolo che si sta diffondendo sempre di più tra le coppie e che consiste nel dare o ricevere sculacciate, durante il rapporto, questo a fine di aumentare il piacere dei partner.  Nello spanking, bisogna distinguere tra gli spankes, la parte attiva, cioè quelli che danno schiaffi sul sedere al partner, e gli spankee, i passivi, cioè quelli che ricevono. Non richiedendo particolari doti per praticarla, lo spanking può essere considerato come una prima esperienza "soft" di rough sex, cioè di sesso violento, nella maggior parte dei casi utile a capire se essere più aggressivi durante il rapporto di coppia favorisca il raggiungimento del piacere. Infatti, ricevere delle sculacciate durante il rapporto la coppia permette di far affluire una maggiore quantità di sangue alle parti intime, aumentando l'eccitazione. Inoltre, è considerato un gesto che crea un gioco di ruolo in cui chi riceve gli schiaffi sul sedere si abbandona al dominatore, che a sua volta prova piacere nell'esercitare il suo potere.

Per praticare spanking senza andare incontro a spiacevoli imprevisti, è necessario scegliere la persona giusta. Che si diano o si ricevano le sculacciate, non importa, la cosa fondamentale è che si abbia di fronte qualcuno di cui ci si fida e che rispetterà i divieti e le barriere che si vogliono imporre. E' importante inoltre scegliere una posizione comoda. In questo modo, non si andrà incontro a crampi e dolori a gambe e mani e ci si potrà abbandonare totalmente al partner e inoltre è fondamentale stabilire una safe-word, una parola di sicurezza che una volta pronunciata fa capire al partner che si vuole smettere.

Share

Altro in questa categoria: « Cos’è lo Stealthing

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento