Promo

Come fare Frittelle Ortica e Borragine con Maionese allo Yogurt Lime e Erba Cipollina

Vota questo articolo
(3 Voti)
Frittelle ortica e borragine Frittelle ortica e borragine

Come fare Frittelle Ortica e Borragine con Maionese allo Yogurt, Lime e Erba Cipollina, un piatto facile e veloce da preparate per servire un antipasto particolare dai sapori alternativi.

Ads

 Le fritelle ortica e borragine è un piatto alternativo che unisce il gusto dell' ortica a quello della borragine, esaltati da un maionese allo yogurt, lime e erba cipollina. L’ortica è una erba selvatica solo apparentemente urticante, ma dalle innumerevoli proprietà curative, nonché dalle grandi qualità nutrizionali. Trova la sua massima espressione in primavera, quando viene colta e conseguentemente usata in cucina.Vediamo come fare le Frittelle Ortica e Borragine con Maionese allo Yogurt, Lime e Erba Cipollina.

Ingredienti:

100 g Borragine

100 g Ortica

120 g Patate

5 cucchiai Fecola

1 cucchiaio Ricotta vaccina

1 Uova 

Olio di arachidi

Sale

Pepe

Per la Maionese

150 Yogurt bianco

4 cucchiai Olio di mais

1 Lime

1 cucchiaino Senape

10 Erba cipollina

Sale

Preparazione:

Per la maioneseRaccogliete lo yogurt e la senape. Iniziate a lavorare con un mixer a immersione unendo a filo l’olio di semi fino a ottenere una maionese dalla consistenza densa. A questo punto aggiungete alla maionese il succo del lime e l’erba cipollina, tritata al coltello. Aggiustate di sale, amalgamate per bene e trasferite in frigorifero. Sbollentate le ortiche e la borragine in acqua salata, quindi scolatele e fatele raffreddare. Tritatele grossolanamente.Tagliate le patate a fettine di 1 mm di spessore, quindi lessatele in acqua bollente e salata per due minuti, scolatele e fatele raffreddare. In una ciotola raccogliete le verdure sbollentate, le patate, la fecola, la ricotta e l’uovo, e amalgamate accuratamente. Regolate di sale, pepate e formate tante polpettine.Friggete le polpettine in  abbondante  olio di semi caldo. Quando saranno pronte fatele asciugare su carta assorbente e salatele. Servite le frittelle ancora calde accompagnandole con la maionese, messa in ciotoline monoporzione.

Informazioni aggiuntive

  • Approfondisci:

Ti potrebbe interessare

Sponsor

Share

Lascia un commento