Promo

Vota questo articolo
(5 Voti)
La Fabbrica d'Armi Pietro Beretta S.p.A La Fabbrica d'Armi Pietro Beretta S.p.A

Beretta è una delle dinastie industriali italiana tra le più antiche del mondo ancora in attività, da sempre specializzata nel settore dell' industria della difesa. I prodotti Beretta sono utilizzati e diffusi in moltissimi paesi del mondo, utilizzati da militari, polizia e civili.

 

La Fabbrica d'Armi Pietro Beretta S.p.A. è un'azienda produttrice di armi da fuoco, fondata da Bartolomeo Beretta a Gardone Val Trompia (Brescia) nel 1526. La prima commissione del mastro Bartolomeo fu la fornitura di canne per archibugio (un'antica arma da fuoco portatile ad avancarica) per la Repubblica di Venezia, testimoniata da una ricevuta risalente al 1526 e conservata nell' archivio della ditta.

Inizialmente i Beretta erano più commercianti che fabbricanti di armi. Solo verso gli inizi del '600 si trovarono nelle condizioni economiche e sociali da permettere loro di acquistare le prime fucine per la produzione delle armi. In seguito la famiglia di Bartolomeo oltre a occuparsi di armi comincio a produrre lastre e canne. Divennero finitori, camuzzadori, azzalinieri, archibugieri e incassatori. In poco tempo i Beretta divennero uno dei principali fornitori d' armi della Repubblica Veneta, e, dopo la caduta di questa, dell' esercito napoleonico.

Agli inizi del XX secolo l' azienda passò nelle mani di Pietro Beretta che iniziò un processo di restauro e ammodernamento dell' azienda di famiglia, portato a termine dai sui figli Giuseppe e Carlo. La prima mossa di Pietro fu quello di ampliare il mercato iniziando alla produzione in larga scala di armi da caccia. L' attività della Fabbrica d'Armi Pietro Beretta S.p.A ebbe nuovo impulso con la prima guerra mondiale grazie alla Beretta M15, e nella seconda guerra mondiale, con la M34 e il MAB 38.

Nel 1985 Beretta diventa fornitore ufficiale delle armi da fuoco in dotazione al personale militare degli Stati Uniti, fornendo la Beretta 92, una pistola semi-automatica a chiusura geometrica con blocco oscillante. Contratto che poi perde dopo 32 anni nel 2017 con le forniture degli ultimi modelli di Beretta APX.

La Fabbrica d'Armi Pietro Beretta S.p.A è famosa in tutto il mondo per la pistola semiautomatica Beretta 92FS che, oltre ad essere l' arma di ordinanza dei dipartimenti di polizia ed eserciti in molti paesi del mondo, è anche l'arma ufficiale in dotazione a tutte le forze armate e polizie italiane, della Gendarmerie Nationale francese ed è stata in dotazione all' US Army fino all'2017 quando è stata sostituita dalla SIG Sauer P320. L' azienda fornisce alle forze armate italiane, oltre la Beretta 92, anche il fucile AR 70/90 è la Pistola Mitragliatrice 12S2, adottata dalle varie forze di polizia italiane.

Beretta oltre ad essere uno dei principali fornitori di armi per le forze armate, è ben nota anche negli ambienti di caccia per i suoi fucili e dotazioni. Di recente è anche entrata nel settore abbigliamento sportivo con il marchio Beretta Sport. È anche famosa per la sua ampia gamma di prodotti, che includono doppiette e fucili a canne sovrapposte, fucili semiautomatici, fucili da caccia, express rifles, fucili d'assalto, pistole mitragliatrici, pistole ad azione semiautomatica, fucili sportivi e, da pochi anni, anche rivoltelle. Sul sito ufficiale Beretta è possibile consultare l' ampio catalogo dei prodotti che vanno dalle armi, agli accessori fino all' outlet dell' abbigliamento firmato Beretta Sport.

Informazioni aggiuntive

  • Approfondisci:

Share

Altro in questa categoria: « Cosa sono le Idi di Marzo

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento