Come guardare Netflix gratuitamente

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
Come guardare Netflix gratuitamente Come guardare Netflix gratuitamente Photo by Alexander Shatov on Unsplash

È possibile guardare Netflix gratuitamente o quasi ed è legale. Netflix è la piattaforma di streaming multimediale più popolare al mondo, che ti consente di guardare programmi TV e film. Ora vedremo come guardare Netflix gratuitamente.

 

Netflix non ha certo bisogno di una presentazione, tutti sanno cosa fa. Per quelli che ancora non lo conoscono, Netflix è una società di servizi di streaming online on-demand a cui è possibile accedere tramite un abbonamento mensile, ed è ora disponibile in quasi tutti i paesi del mondo. Il catalogo Netflix è ricco di vari film e serie TV. Dal 2013 si arricchisce anche di opere originali, come la famosa serie TV "House of Cards".

Con l'aumento della sua popolarità e dell'enorme catalogo, recentemente è aumentata anche la domanda di come guardare Netflix gratuitamente. Partiamo dal fatto che è illegale utilizzare il servizio senza pagare alcun canone, ma c'è da dire che Netflix offre la possibilità di guardare i suoi contenuti in streaming gratuitamente o quasi.

Prima di tutto, non tutti sanno che Netflix offre un mese di prova gratuito per i nuovi abbonati. Durante questo periodo è possibile visualizzare qualsiasi contenuto nel suo catalogo. Alla fine del mese, gli utenti possono decidere se continuare o annullare l’abbonamento.

Se non riusciamo a vedere tutti i contenuti che desideriamo durante il mese di prova, è bene sapere che a volte Netflix ti consente di estendere il periodo di prova. Esistono due modi per ottenere l'estensione. Innanzitutto, al termine del periodo di prova di 30 giorni, attendi un mese o due affinché Netflix invii un invito a continuare la prova gratuita sulla sua piattaforma. Non sempre accade, ma se non hai fretta di sapere come andrà a finire la serie TV che stavi seguendo, potresti ottenere un altro mese di visione gratuita. D'altra parte, il secondo metodo è contattare il supporto tecnico Netflix prima della scadenza del periodo di prova di 30 giorni e chiedere un'estensione del periodo di prova, giustificando la cosa che non siamo stati in grado di provarlo bene. Anche questo metodo non è sempre fattibile, ma se riusciremo a convincere l'operatore avremo ulteriori 30 giorni per guardare Netflix gratis.

Ora, se abbiamo completato la prova gratuita di 30 giorni e l'estensione, prima di cercare qualche modo illegale per guardare Netflix gratuitamente, è ancora possibile guardare Netflix quasi gratis sfruttando le opzioni messe a disposizione dalla piattaforma stessa.

Il modo più popolare per guardare Netflix quasi gratuitamente è condividere l'abbonamento tra più utenti. Ad esempio, tra le varie offerte, Netflix propone un abbonamento premium che permette di visualizzare i contenuti su quattro dispositivi contemporaneamente, non necessariamente di proprietà del titolare dell’abbonamento. In questo modo ogni utente, che spende circa 3,50 euro, potrà fruire dell'intero catalogo di film e serie TV, e se avrà la giusta dotazione potrà guardarli anche in 4K HDR. Se 3,50 euro sembrano ancora troppi, è possibile anche condividere l'abbonamento standard a un costo inferiore per utente, l'unico neo è che è possibile visualizzare solo fino a 2 contenuti contemporaneamente.

Se, invece, stai cercando un modo legale per guardare Netflix al 100% gratuito, tutto ciò che devi fare è chiedere a parenti e amici se hanno profili gratuiti da concederti, in cambio, ad esempio, di un caffè ogni volta che vi incontrerai. Se ricevete un rifiuto non rimaneteci male. Molti utenti preferirebbero non condividerlo solo per questioni di privacy. Infatti, accedendo all'account, è possibile accedere a tutte le informazioni degli altri utenti. Pertanto, potete immaginare quali potrebbero essere le ragioni del rifiuto.

E se non puoi farlo da solo o non hai tempo di trovare qualcuno con cui condividere l’abbonamento Netflix, puoi fare affidamento su servizi online che possono fare il lavoro per te. Ad esempio, puoi fare affidamento su Together Price, una rete condivisa che consente agli utenti di condividere il costo degli abbonamenti digitali multi-account in gruppi, come TV e musica in streaming, piattaforme di gioco, software normale e software antivirus.

La piattaforma fornisce agli utenti un sistema di pagamento collettivo per raccogliere le quote mensili e un'ulteriore funzione di social network per trovare persone affidabili. Quest'ultima funzionalità è consentita solo per gli abbonamenti che consentono la condivisione senza alcuna restrizione.

Informazioni aggiuntive

  • Ads:
Letto 405 volte Ultima modifica il Venerdì, 29 Gennaio 2021 11:07

Share

Lascia un commento

Ultimi commenti