Promo

Cosa significa praticare il CouchSurfing

Vota questo articolo
(9 Voti)

Il Couchsurfing è un maniera di trovare alloggio gratuito.

Il Couchsurfing, che letteralmente si traduce in scambio di divano,consiste nello scambio di un alloggio  tra persone basato sul principio dell' ospitalità.

Ads

Il Couchsurfing è una maniera di trovare alloggia gratuito che, negli ultimi anni si è diffusa in vasta scala e che permette ,sopra tutto a chi ama viaggiare,di organizzare il proprio viaggio risparmiando sull'alloggio visto che c'è qualcuno disposto ad ospitarci.

Il progetto Couchsurfing è nato da un idea  da Casey Fenton nel 1999,quando ,mentre  organizzava uno dei sui viaggi, decise di inviare 1500 email agli studenti dell'università Islandese e fu meravigliato nel ricevere numerose risposte da parte di studenti disposti a offrirgli alloggio gratuitamente.Ritornato dal suo viaggio Casey decise di sviluppare questo sua idea.l sito fu lanciato con il supporto di Dan Hoffer, Sebastien Le Tuan, e Leonardo Silveira in versione beta nel gennaio 2003. In seguito divenne pubblico nel gennaio 2004 all' indirizzo www.couchsurfing.com . La crescita iniziale del sito fu lenta alla fine del 2004 il sito aveva solamente circa 6000 membri. Nel 2005 la crescita accelerò e alla fine dell'anno i membri erano circa 45.000.

Come funziona Couchsurfing.

Il sito è completamente gratuito e trae guadagno dagli investitori.La registrazione  come disponibile ad ospitare o in cerca di ospitalità e totalmente gratuita e gli utenti vengono incoraggiati a fornire quante più informazioni su di loro e sull' eventuale posto in cui offrono alloggio.

Il sito si basa su due funzioni principali Ricerca Ospitante (host) e Richieste di Ospitalità.

Su Couchsurfing, gli utenti che cercano ospitalità possono cercare persone che li ospitano in base a dei  parametri che possono essere l' età, località, genere, ect...

Gli utenti  che cerca ospitalità,presso un utente che ha dato la disponibilità ad ospitare, deve riempire un modulo con le informazioni di base che sono data richiesta, informazioni personali e motivo della richiesta. La persona che riceve la richiesta non ha obbligo di rispondere, tuttavia è presente sul profilo personale una voce apposita, indicante la percentuale di risposte alle richieste di ospitalità.

Di solito i tempi e le modalità e i termini dell'ospitalità sono decisi precedentemente dagli utenti stessi.Nel rispetto della filosofia del sito, non è possibile nessun scambio monetario tra chi ospita e ospitato, eccetto che, ovviamente,per  ricambiare l'ospitalità ricevuta  è usanza che gli ospiti ricambiano con piccoli doni o offrendosi di cucinare  oppure cercando di collaborare nella gestione dell'alloggio.

Misure di sicurezza e di fiducia tra membri

IL sito per tutelare la sicurezza di tutti i suoi utenti che siano ospitanti o ospiti adotta alcune misure di sicurezza ,dove tutti gli utenti sono obbligati a rispettare per poter usufruire del servizio messo a disposizione della piattaforma.Le principali norme di sicurezza sono le seguenti:

  1. Completezza del profilo: qualità e quantità di informazioni e foto inserite
  2. Referenze, le quali sia se si è ospitati sia chi ospita possono lasciare per l'altro dopo l'esperienza di ospitalità dando così conoscenza agli altri di come è andata: è possibile lasciare una referenza positiva, neutra o negativa. Le referenze negative sono considerate molto attentamente e incidono nella possibilità di farsi poi ospitare ulteriormente. Tuttavia alcune reference  negative, considerate improprie vengono moderate e, se effettivamente è il caso, rimosse. Il sistema di referenze è molto importante per la comunità di couchsurfing.
  3. Sistema di verifica dell'indirizzo a pagamento, il sito spedisce una cartolina con un codice segreto all'indirizzo da verificare, che viene poi immesso nel sito verifica, il costo dipende dal paese in cui si abita.
  4. Sistema di "Vouching"  ovvero sistema dei "garanti": un "garante" da la garanzia ad un altro di essere affidabile. Una volta ricevute 3 "garanzie" da 3 persone diverse si è a propria volta in grado di garantire per un'altra persona. I primi garanti sono i fondatori del sito stesso. È possibile vedere dai profili stessi chi è il garante di quella persona.
  5. Sistema di segnalazione degli abusi: è presente un link in ogni profilo per segnalare allo staff del sito eventuali abusi o frodi per poter agire tempestivamente con l'eventuale blocco dell'utenza
  6. Pubblicazioni di informazioni utili al miglioramento della sicurezza come ad esempio la possibilità di richiedere di confermare l'identità mediante documento: se si ospita una persona terza, che ha richiesto ospitalità, è sempre possibile e viene incoraggiato il controllo dell'identità
  7. Registrazione sistematica di tutte le comunicazioni avvenute mediante il sito: ogni messaggio inviato ad altri membri e ogni richiesta di ospitalità vengono memorizzati sui server, per mantenere traccia della situazione e anche per agevolare l'operato delle forze di polizia qualora ci fossero problematiche di rilevanza penale, nonché come deterrente per scoraggiare ogni abuso.
Couchsurfing
Couchsurfing.

Couchsurfing può essere un ottimo strumento ,per chi ama viaggiare, per realizzare nuove esperienze durante i viaggi e permette di conoscere nuove persone in tutto il mondo e sopratutto può essere un ottimo metodo per risparmiare sull'alloggio che quasi sempre è la cosa che incide di più sui nostri viaggi.

D' altronde  ,anche se il sito utilizza dei metodo di sicurezza per garantire l'incolumità dei sui utenti, questa esperienza si può tramutare in qualcosa di peggio quindi meglio specie alle prime esperienze di recapitare tutte le più possibili informazioni sul chi ci ospita ,cercando interagire molto ,prima di decidere di fare un esperienza del genere e buona norma informare sempre qualcuno di dove si va e fornire eventuali recapiti di dove si sta andando. 

 

 

Share

Ti potrebbe interessare

17 commenti

  • Link al commento ines ines - Mercoledì, 20 Maggio 2015 12:46

    couchsurfing è molto di piu' che ospitare ed essere ospitati per risparmiare un pò di soldi.
    pensare a couchsurfing solo come un'alternativa agli alberghi è il modo migliore per NON trovare nessuno disposto ad ospitarci. Couchsurfing è prima di tutto una comunità di viaggiatori che condividono esperienze. Il venire ospitati sul divano di qualcuno è un aspetto secondario.

  • Link al commento Cristina Cristina - Martedì, 07 Aprile 2015 21:29

    Da sola non so se lo farei perchè non si sa mai! Con qualche amico, sì

  • Link al commento elisa elisa - Martedì, 07 Aprile 2015 10:21

    In realtà ho una gran paura di viaggiare anche perchè soffro di malesseri legati anche a lunghi viaggi in automobile, ma se riesco a vincere la paura forse potrei provare questo metodo. Grazie del consiglio.

  • Link al commento Roberta Roberta - Sabato, 04 Aprile 2015 19:33

    Interessante il couchsurfing...corro sul sito a dare una sbirciatina..un aiuto in più quando organizzo i miei viaggi non guasta mai

  • Link al commento giovannaincucina giovannaincucina - Sabato, 04 Aprile 2015 12:50

    col couchsurfing non sai chi viene in casa, ma il rischio è reciproco

  • Link al commento Nicola Ameritron Nicola Ameritron - Sabato, 04 Aprile 2015 11:10

    Non si smette mai d'imparare! non sapevo di questa opportunità, ne farò tesoro e la utilizziro in caso di necessità

  • Link al commento salvatore zanzarella salvatore zanzarella - Sabato, 04 Aprile 2015 09:53

    Ho imparato una nuova parola grazie a te, CouchSurfing sembra davvero interessante.

  • Link al commento Tamara rosolen Tamara rosolen - Sabato, 04 Aprile 2015 00:18

    avevo sentito parlare di questo modo di viaggiare .....lo trovo fantastico .

  • Link al commento mariarosa mariarosa - Venerdì, 03 Aprile 2015 22:37

    che bella l'idea del couchsurfing!.... grazie io neanche sapevo che esistesse una cosa del genere

  • Link al commento ilaria AA ilaria AA - Venerdì, 03 Aprile 2015 21:39

    ciaoo!! non sapevo cosa significasse praticare il couchsurfing, davvero molto interessante questo post, grazie per queste informazioni inutili.
    Buona serata

  • Link al commento Eva De Maio Eva De Maio - Venerdì, 03 Aprile 2015 20:29

    Non ho mai sentito parlare del couchsurfing è davvero un ottimo metodo per vivere nuove esperienze se si viaggia e sopratutto come tu hai descritto per risparmiare, di questi tempi ciò è necessario.

Lascia un commento